Calcio Promozione

Promozione: il punto sul campionato

Nella foto Negrini in azione, il grande ex (di W.Scopetoni-Maremmapress.it)

È un Natale amarissimo quello del Ribolla che subisce in casa l’ennesimo tracollo ed è sempre più solo in fondo alla classifica. Questa volta a passeggiare sullo Scirea è il Gambassi, una delle squadre più attrezzate del girone, che espugna il campo minerario con il netto punteggio di 4-1.

Appare sempre più complicato per la formazione maremmana sperare in qualcosa di buono dalla stagione ma a guardare bene la classifica ci sarebbero ancora margini, forse soltanto teorici, di riacciuffare il Montecalvoli distante cinque punti. Purtroppo per il Ribolla, però, teoria e pratica devono necessariamente coincidere e la situazione è ben più complessa rispetto a quanto mostra il mero dato numerico. Senza alcuna retorica e senza nulla togliere alle residue speranze bianconere, c’è una differenza tra il Ribolla ed il club pisano: il Montecalvoli vince, il Ribolla no.

Quattordici partite disputate, girone d’andata pressoché concluso, e la squadra di mister Scheggi non ha ancora vinto una partita. I tre sporadici punti conquistati sono frutto di altrettanti pareggi e con queste statistiche la salvezza non sembra un traguardo facilmente raggiungibile.

Rimane al secondo posto l’Albinia che non va oltre lo 0-0 cpntro il Castelbadie e non sfrutta il mezzo passo falso della capolista Badesse fermata sul pareggio ad occhiali dal Cascina. Poteva essere una buona occasione per avvicinare i senesi, ma i maremmani non devono demordere ed a gennaio sono chiamati a far bene al Combi contro l’insidioso Perignano.

Pareggia 1-1 contro i viola del Certaldo e rimane sul filo del rasoio il San Donato che conserva un punticino di margine sulla zona playout grazie anche al pari conquistato dall’Albinia. La squadra biancoverde, grazie ad una classifica molto corta, potrebbe ancora persino sperare in un posto nei playoff distanti appena quattro punti: alla ripresa delle ostilità se ne vedranno delle belle. Tutto è ancora più che aperto sia che si guardi la parte alta della classifica, sia che se ne osservi il fondo.

Risultati

Armando Picchi-Alabastri Volterra 0-0
Gracciano-Pecciolese 2-2
Cascina-Badesse 0-0
Castelbadie-Albinia 0-0
Geotermica-Santa Maria a Monte Montecalvoli 1-3
Perignano-San Miniato 0-0
Ribolla-Gambassi 1-4
Acli San Donato-Certaldo 1-1

Classifica

Badesse 31
Albinia 27
Gambassi 26
Cascina 23
Perignano 22
Pecciolese, Certaldo 21
Gracciano 20
San Miniato Basso, Armando Picchi 19
Acli San Donato 18
Castelbadie 17
Geotermica 16
Alabastri Volterra 15
Santa Maria a Monte Montecalvoli 8
Ribolla 3
























Il CalcioMercato di Gs










%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: