Calcio Promozione

Promozione: Albinia decimata. Sfida salvezza per il Ribolla

Nella foto il difensore Savini (di W.Scopetoni-Maremmapress.it)

GROSSETO. Undicesima giornata nel campionato di Promozione girone “C”, che vede l’Albinia di Luciano Tommasi rischiare in casa contro i pisani della Geotermica. La formazione rossoblù infatti ha ben quattro elementi appiedati dal giudice sportivo, dopo il derby contro il Ribolla.
Saranno assenti infatti Zaccariello, Conti, Anichini e Lorenzini. Un poker di assoluto valore che mancherà e che creerà più di un grattacapo al tecnico che dovrà presentare in campo un undici competitivo per avere la maglio sugli avversari per non perdere terreno dalla capolista Badesse.

Impegno esterno per il San Donato che dovrà fare punti in un campo difficile come quello di Volterra, anche se contro l’Alabastri Negrini e soci hanno sempre compiuto grandi prestazioni. Agnelli e Rigutini saranno out per scontare il loro turno di squalifica come il tecnico Cinelli che guiderà la squadra fuori dal recinto di gioco.
Chiude il quadro delle maremmane il Ribolla, che dopo due pareggi consecutivi e aspettando i rinforzi del mercato di riparazione, può conquistare la prima vittoria contro il fanalino di coda Santa Maria a Monte Montecalvoli, squadra che chiude la classifica con un solo punticino.
Per i bianconeri i tre punti sono fondamentali per cominciare a credere veramente all’obiettivo salvezza.

PRONOSTICI

ALBINIA-GEOTERMICA 1

ALABASTRI VOLTERRA-ACLI SAN DONATO 2

S.MARIA A MONTE MONTECALVOLI-RIBOLLA 2

mm

Fabio Lombardi

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all’interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E’ altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *