Calcio Settore Giovanile Grosseto

Lettera aperta a Fabrizio Sonnini, responsabile del settore giovanile US Grosseto

Nella foto Fabrizio Sonnini (a destra) con Roberto Picardi (a sinistra)

Nella mia prima lettera da direttore responsabile di questa testata, che con molto onore rappresento, ho deciso di scrivere a lei per capire i motivi che la spingono a “vietare” ai suoi validi collaboratori di fornire i risultati e soprattutto i tabellini delle partite delle gare del settore giovanile dell’Us Grosseto che Lei rappresenta come responsabile.

Potevo mandarle un e-mail in maniera privata, ma ho optato di farlo in maniera pubblica, perché sono sicuro che avrà dei validi motivi che al momento posso ignorare e quindi voglio fornirle questa possibilità di dare giustamente le sue spiegazioni al nostro ampio pubblico di visitatori che ci segue e che vive di risultati, opinioni ed emozioni che arrivano proprio dal campo di gioco.
Perché privare gli appassionati di calcio di alcuni risultati? Perché privare a quei ragazzi di vedere scritto il proprio nome o il gol realizzato o leggere una cronaca della propria partita?
Cosa l’ha spinta in un momento della stagione a prendere questa decisione? Le faccio un esempio molto banale: ad oggi, che è martedì sera, ancora non sono stati pubblicati i risultati del campionato Allievi nazionali sul sito ufficiale della società e le posso assicurare che domenica sera e lunedì mattina molte testate giornalistiche regionali mi hanno chiamato per chiedermi informazioni.
Lei è una persona che conosce benissimo il mondo dell’informazione e che, fin dal suo ingresso in società, ha fatto  della comunicazione uno dei suoi punti forti e un cavallo di battaglia che tutti noi abbiamo apprezzato.
Adesso, però, le chiedo di aiutarci a capire il perché di questo suo improvviso cambiamento. E mi creda, saremo ben lieti di ascoltare ciò che vorrà dirci.

Cordialmente.

Fabio Lombardi

mm

Fabio Lombardi

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *
























Il CalcioMercato di Gs