Grosseto Calcio Interviste Grosseto Notizie Grosseto Calcio Primo piano

Il co-presidente del Fucecchio Luca Lazzeri a Gs: “Risultato giusto. Grosseto resta una delle favorite. Tifosi biancorossi da altre categorie”

Luca Lazzeri, co-presidente dell'Ac Fucecchio 1903

Castelfranco di Sotto (Pi) Abbiamo raggiunto telefonicamente il co-presidente fucecchiese Luca Lazzeri (l’altro è Francesco Del Gronchio, ndr) al termine del match Fucecchio-Grosseto, terminato 0 a 0. A lui abbiamo chiesto le sue impressioni sulla partita. Ecco cosa ci ha detto:

<<Salve Yuri. Cosa penso del risultato di oggi? Beh, è sostanzialmente giusto, se non altro perché nel primo tempo abbiamo colpito subito un palo e poi c’è stata la bella rovesciata di Sciapi. Non posso che elogiare i miei ragazzi, perché è un risultato importante contro una delle favorite per la vittoria finale. Certo, il Grosseto attuale è quello che si sente dire in giro, ovvero una formazione dotata di elementi di categoria superiore, che fa tanto possesso palla, ma che non riesce a pungere. Sinceramente, credo che se i biancorossi oggi avessero avuto uno come Sciapi la partita sarebbe finita con una vittoria per loro. La cosa di cui mi rammarico è che siamo stati dei polli nel non saper approfittare della superiorità numerica, visto che il nostro Botrini, probabilmente per la voglia di fare bene, si è fatto ammonire poco dopo l’espulsione di Mesinovic e a inizio ripresa ha preso il secondo giallo per un fallo evitabilissimo a centrocampo. Se c’era il rigore sul vostro Boccardi? Direi di no. Ero abbastanza vicino. Magari mi sbaglio, ma la sensazione che ho avuto io è che non fosse rigore. Tra l’altro, ne abbiamo reclamato uno anche noi poco dopo l’espulsione del vostro difensore, ma anche in quel caso penso che l’arbitro abbia visto bene. Piuttosto, lasciami elogiare i tifosi grossetani giunti al seguito della squadra; sono davvero da altre categorie. Si sono comportati benissimo, sostenendo incessantemente la loro squadra. Ti faccio notare che non c’erano forze dell’ordine ed essendo in molti, i supporter grossetani avrebbero potuto creare anche problemi, ma si vede che sanno come comportarsi. Davvero bravi e corretti. Per il campionato, continuo a pensare che Grosseto, Poggibonsi e poche altre possano aspirare alla vittoria finale. Per noi, che siamo ripartiti da zero, tornare a giocare partite come questa è già una grande soddisfazione. Ora, però, archiviata la partita col Grosseto, testa al derby sentitissimo contro la Cuoiopelli, una sfida che manca da 22-23 anni. Da noi c’è già fermento per tale evento>>.

mm

Yuri Galgani

Giornalista pubblicista, è appassionato di calcio e statistiche sportive. Vanta esperienze e collaborazioni col Guerin Sportivo (al tempo diretto da Marino Bartoletti), Telemaremma, Tv9, Calciotoscano.it, Biancorossi.it, Vivigrossetosport.it, Tuttob.com e Pianetab.com. Si è occupato principalmente di Serie B e di Lega Pro e dalla passata stagione segue la Serie D. È co-autore del libro Cento passi nella storia, scritto in occasione dei 100 anni dell'Us Grosseto. Da novembre 2014 è il vice-direttore di Grosseto Sport.

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *