Foto e Video Grosseto Calcio Interviste Grosseto Notizie Grosseto Calcio Primo piano

Gs Tv – le video-interviste di Us Grosseto-U. Taccola 2 a 0. Consonni: “Le mie dichiarazioni di ieri? Per responsabilizzare”. Patron Ceri: “Dobbiamo migliorare. Torneremo sul mercato”

Gs Tv - intervista a mister Consonni dopo Us Grosseto-Urbino Taccola 2 a 0

Grosseto Vi proponiamo le video-interviste rilasciate a Gs Tv al termine di Us Grosseto-Urbino Taccola 2 a 0, incontro della 13ª giornata del girone A di Eccellenza regionale. Interviste di Yuri Galgani, riprese di Beatrice Uvelli.





mm

Yuri Galgani

Giornalista pubblicista, è appassionato di calcio e statistiche sportive. Vanta esperienze e collaborazioni col Guerin Sportivo (al tempo diretto da Marino Bartoletti), Telemaremma, Tv9, Calciotoscano.it, Biancorossi.it, Vivigrossetosport.it, Tuttob.com e Pianetab.com. Si è occupato principalmente di Serie B e di Lega Pro e dalla passata stagione segue la Serie D. È co-autore del libro Cento passi nella storia, scritto in occasione dei 100 anni dell’Us Grosseto. Da novembre 2014 è il vice-direttore di Grosseto Sport.

Commenti

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Ascoltando le interviste ho avuto la personalissima impressione che la Società abbia in qualche modo messo alle strette Consonni che da gran signore ( non dimentico il rigore che nessuno voleva tirare nell’anno del calcio scommesse ) si è posto una scaletta, rinunciando allo stipendio in caso di mancato rispetto della stessa. Non mi convince la dichiarazione di ” stimolo per i giocatori ” anche perchè Ceri, che a quanto pare sapeva della decisione del Mister di mettersi in discussione , si è dimostrato molto indispettito per il fatto che la dichiarazione sia stata pubblica

  • Prescindendo dalla vittoria di ieri (ottenuta giocando maluccio contro un avversario modestissimo), sulla quale c’è da dire poco o nulla, restano, per quanto mi riguarda, grossissime perplessità sul senso e sull’opportunità della “strana” esternazione di Consonni, che in ogni caso suona come un campanello d’allarme per quel che concerne gli equilibri e l’armonia tra mister, squadra e dirigenza/proprietà. In definitiva, il discorso è molto semplice: posto che la squadra così com’ è non è in grado di vincere il campionato, posto anche che tutto passa attraverso il (per nulla scontato) presupposto di NON PERDERE contro Cuoiopelli e San Gimignano, necessitano quanto meno tre rinforzi – direi uno per reparto – tali da far compiere un reale salto di qualità. Teniamo realisticamente presente che che, se dopo la trasferta di San Gimignano (10 dicembre) dovessimo trovarci 7/8 punti sotto la capolista, potremo anche tirare i remi in barca, perché in pratica il discorso promozione sarebbe già da considerare fallito.

    • La tabella cui ha fatto riferimento Consonni è a breve termine, ovvero match di ieri, Cuoiopelli e Gambassi.
      Per questo trittico, prefissati minimo 7 punti.
      Per la partita col S. Gimignano e forse già domenica col Gambassi ci saranno dei rinforzi.
      Sicuramente il Grosseto si rinforzerà.
      Arriveranno minimo due centrocampisti e un attaccante, come dichiarato da patron Mario Ceri ieri sera davanti alla telecamera di Gs Tv.
      Sarebbe importante arrivare alla prima di ritorno con un gap dalla capolista fortemente ridotto.

  • Ma scusate nn ho capito i rinforzi per andare in d ma nn abbiamo rifiutato il ripescaggio in d o sbaglio?chiudamo con il calcio a grosseto dai

  • Non é una critica al presidente che fa sforzi encomiabili ma una constatazione di fatto.andiamo in eccellenza in d faremo un campionato a salvarci.queste le sue parole ma allora mi domando di che parliamo.evidentemente questo è il nostro futuro purtroppo l eccellenza e dopo il calcio che abbiamo visto risulta dura da digerire l eccellenza






















%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: