Senza categoria

Giovanissimi Nazionali: Il Livorno passa a Gavorrano, seconda vittoria consecutiva del Grosseto

luca.ginanneschi@grossetosport.com

Giornata positiva per il Grosseto di mister Meacci che colleziona la seconda vittoria consecutiva, con un rotondo 5-0 ai danni del fanalino di coda Esperia Viareggio, aggancia il Poggibonsi e aspetta di recuperare la partita contro la Carrarese. Tre i successi di giornata  in trasferta, quello del Livorno che  passa a Gavorrano, dove i ragazzi di mister Biagiotti non riesco a contenere gli amaranto e perdono 3-1, quello di misura del Città di Pontedera a Borgo a Buggiano, mentre l’Empoli stende con un perentorio 6-2 il Poggibonsi. Nessun pareggio nelle altre partite e vittorie casalinghe per il Siena sul Prato che consente ai bianconeri di proseguire l’inseguimento ai primi quattro posti a danno proprio dei diretti avversari. Si conferma nelle parti alte anche la Carrarese che regola all’inglese il Pisa, ma la vittoria più pesante la ottiene la Fiorentina sullo Spezia per 2-1 che supera indenne il difficile confronto con la squadra ligure e rimane a punteggio pieno in attesa di recuperare una partita.

Posizioni di vertice nel Girone E ad appannaggio della Fiorentina che pareggiando nel recupero (ndr giocato il 14 u.s.) 1-1 con la Carrarese, si porta solitaria in testa. Segue l’Empoli ad un punto e la Carrarese che con il pareggio proprio con i Viola ed una partita da recuperare, può provare ad inseguire le due battistrada, dopo aver affiancato lo Spezia.

Nel prossimo turno il Gavorrano si reca a Prato mentre il Grosseto ha la possibilità di continuare la sua striscia positiva dovendo recarsi a Borgo a Buggiano.

Match clou del prossimo turno lo scontro al vertice tra Empoli-Fiorentina

Grosseto-Esperia Viareggio 5-0 (0-0)

Marcatori: 36’ Lucarelli, 37’ Sonnini, 42’ Mancianti, 56’ Fastelli (rig), 69’ Ricci.

Ammoniti: Sonnini (G), Lucarelli (G), Tuoni (G), Pellegrini (V), Solimeno (G)

Espulsi: Pellegrini al 71’ (V)

Grosseto: Bigoni, Solimeno, Tostelli, Sonnini, Germinario, Bartalucci (62’ Tuoni), Mancianti, Polizzotto (60’ Ricci), de Luca (48’ Marretti), Annunziata (53’ Fastelli), Lucarelli. A disposizione: Di Iorio, Martinacci e Grotti. All.: Adriano Meacci

Esperia Viareggio: Giusti, Da Prato, Pagliuca, Pellegrini, Pisapia, Dushku, Bertoneri, Chiummiello, Mori (36’ De Vincenzo), Ledesma, Galassi (63’ Bonni). A disposizione: Donati. All.: Alfredo Casani.

Arbitro: sig. Giancarlo Palumbo di Grosseto.

Clicca qui per vedere il video con le azioni salienti della partita Grosseto-Esperia Viareggio

Giovanissimi Professionisti GIRONE E 10 ^ GIORNATA (A)
Data Partita 18/11/2012 RISULTATO
BORGO A BUGGIANO CITTÀ DI PONTEDERA 0 – 1
CARRARESE PISA 2 – 0
FIORENTINA SPEZIA 2 – 1
GAVORRANO LIVORNO 1 – 3
POGGIBONSI EMPOLI 2 – 6
SIENA PRATO 1 – 0
GROSSETO ESPERIA VIAREGGIO 5 – 0

CLASSIFICHE GIRONE E – Giovanissimi Professionisti
SQUADRA Pun Gio Vin Nul Per Gf Gs Dif.
FIORENTINA 28 10 9 1 0 45 8 37
EMPOLI 27 10 9 0 1 38 9 29
SPEZIA 22 10 7 1 2 30 9 21
CARRARESE 22 9 7 1 1 24 4 20
LIVORNO 21 9 7 0 2 23 9 14
SIENA 19 9 6 1 2 22 7 15
PRATO 16 10 5 1 4 25 12 13
GROSSETO 12 9 4 0 5 13 13 0
POGGIBONSI 12 10 4 0 6 13 24 -11
PISA 8 10 2 2 6 15 22 -7
CITTÀ DI PONTEDERA 7 10 2 1 7 3 26 -23
GAVORRANO 3 10 1 0 9 7 26 -19
BORGO A BUGGIANO 3 10 1 0 9 7 56 -49
ESPERIA VIAREGGIO 0 10 0 0 10 2 42 -40

 

 

Uno sguardo agli altri gironi:

Girone A: il Torino prosegue la sua marcia inarrestabile ed infila la decima vittoria, in terza posizione risale la Juventus, dopo un avvio di campionato balbettante riesce ad avere la meglio 4-1 della Sampdoria e la scavalca in classifica.

Girone B: l’Inter vince contro il Como 1-0 e si conferma in testa, il Milan strapazza 6-0 il Cagliari e complice il turno di riposo dell’Atalanta la raggiunge al secondo posto.

Girone C: un Brescia esagerato vince 10-0 con la cenerentola Castiglione e si conferma in testa al girone con 23 punti, insieme al Chievo Verona che ha ragione dell’Udinese 2-1.

Girone D: rallenta il Parma che viene stoppato in casa dall’Alma Juve Fano 1-1, dietro ne approfittano il Rimini che regola facile 5-0 un desolato San Marino ultimo a zero punti ed il Cesena che rifila un 6-0 ad un malcapitato Santarcangelo. Le due squadre Romagnole riducono a 4 i punti di distacco dalla battistrada.

Girone F: la Roma prosegue la sua marcia con una vittoria per 4-0 sul Latina in trasferta e mantiene inalterata la distanza dal secondo posto, dove la Lazio si conferma con la vittoria per 2-0 sul Perugia.

Girone G: si conferma in testa con 26 punti la Juve Stabia che vince 1-0 ad Andria, a cinque punti troviamo il Benevento che ottiene i tre punti a Sorrento dove si impone 3-1.

Girone H: conduce il girone il Napoli che vince 2-0 con il Catania, insegue a 4 punti la Reggina che si impone 4-1 a Lamezia.

Torino e Napoli, le uniche squadre ancora a punteggio pieno.

Luca Ginanneschi

Giornalista pubblicista, per Gs si è occupato principalmente di settore giovanile e ha seguito, come collaboratore, anche la Lega Pro. Ha collaborato, per il calcio, con la testata Dubidoo.it, primo giornale on line per ragazzi ed inoltre ha collaborato con le testate on-line Vivigrossetosport.it, Tuttob.it, PianetaB.com. Ha altresì collaborato col sito ufficiale (usgrosseto1912.it) dell'Us Grosseto ai tempi di Camilli.

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *
























Il CalcioMercato di Gs