Calcio Prima Categoria

Ad Alberese, genitori contro figli: amichevole speciale del Blue Soccer Team con un riconoscimento particolare

L'amichevole speciale del Blue Soccer Team, genitori contro figli

Alberese (Gr) Due giorni fa si è disputata sul terreno della frazione grossetana un’amichevole particolare, quella dei genitori contro i figli, tutti giocatori del Blue Soccer Team, formazione costituita da ragazzi affetti da autismo. Un bellissimo momento di aggregazione voluto dal direttore sportivo dell’Alberese, Riccardo Arrighi, cui sono andati i ringraziamenti (da estendere a tutto il club bianconero) da parte del sodalizio ospite. A fare da cornice all’evento, poi, c’è stata la consegna di un gagliardetto e di una targa a Francesco, ragazzo diversamente abile di Pisa, tifosissimo del Blue Soccer Team. Infatti, non appena ne ha l’occasione, Francesco si sposta dalla sua città per seguire i suoi amici.

Il riconoscimento speciale a Francesco di Pisa, tifoso del Blue Soccer Team
Benucci (a destra, dirigente del Blue Soccer Team) premia Francesco

 

mm

Yuri Galgani

Giornalista pubblicista, è appassionato di calcio e statistiche sportive. Vanta esperienze e collaborazioni col Guerin Sportivo (al tempo diretto da Marino Bartoletti), Telemaremma, Tv9, Calciotoscano.it, Biancorossi.it, Vivigrossetosport.it, Tuttob.com e Pianetab.com. Si è occupato principalmente di Serie B e di Lega Pro e dalla passata stagione segue la Serie D. È co-autore del libro Cento passi nella storia, scritto in occasione dei 100 anni dell'Us Grosseto. Da novembre 2014 è il vice-direttore di Grosseto Sport.

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *