Connect with us

Calcio

Prima categoria: la situazione di tutte le panchine

Grosseto – Non è ancora terminata la stagione ufficiale con play off e play out da disputarsi che arrivano i primi rumors su eventuali cambiamenti o meno di allenatori sulle panchine delle squadre maremmane.
La sensazione che si ha però è quella che indipendentemente dai risultati che arriveranno o meno alcune strade sembrano tracciate.
E’ il caso per esempio dell’Argentario di “Cillo” Picchianti chiamato all’impresa. Difficile che il tecnico per sua volontà rimanga come mister, tornerà ad occuparsi di settore giovanile a cui lui è molto legato.
Punto interrogativo grande anche per il Manciano con Antolovic richiamato dopo l’addio di Siddi. L’impressione che si ha è che si possa ripartire con un nuovo progetto.
Più sicure le posizioni del duo Fratini-Ferrigato ad Orbetello, mentre a Ponte d’Arbia il tecnico Tosini valuterà un eventuale offerta anche se in questo caso pesa molto la distanza chilometrica per allenamenti e partite.

In quel di Montiano si vocifera che mister Alberto Corti (che ha fatto benissimo) per motivi personali voglia prendersi un anno sabbatico. I dirigenti ed il ds Nicola Brezzi cercheranno in tutte le maniere a convincere il tecnico della storica promozione in prima categoria.
La panchina del Belvedere dovrebbe liberarsi a breve con le strade che di comune accordo si divideranno con mister Renaioli. Il presidente Clementini sta alla finestra anche se qualche nome sul taccuino c’è, come qualche suo vecchio “pallino”.
A Fonteblanda, il tecnico Nicola Giallini potrebbe essere alla conclusione di un ciclo che ha visto prima i neroverdi tornare in prima categoria e poi cercare di dare l’assalto alla Promozione.
Qualche dubbio sul retrocesso Sorano, ma alla fine Baldoni potrebbe rimanere a guidare la squadra di cui ha ricoperto anche la carica di direttore sportivo.

Per l’Invictasauro mister Gabriele Maggio ha fatto un campionato a dir poco straordinario e non ci dovrebbero essere problemi a ritrovarlo anche per la prossima annata insieme al dg, Giuliano Dragoni.
Massimo Cavaglioni a meno di clamorosi colpi di scena guiderà anche il prossimo anno il Massa Valpiana

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: Content is protected !!
0
Would love your thoughts, please comment.x