Connect with us

Calcio

Impegno molto importante per la formazione dell’under 19 Atlante Grosseto, contro Firenze per l’accesso alla finalissima dei play-off.

Fine stagione e tempo di esami per gli “Under 19” dell’Atlante Grosseto che domenica 8 maggio alle 10.00 sul sintetico del Palabombonera affronteranno la semifinale play off contro il Firenze calcio a 5 dopo aver agevolmente superato il Gubbio nel primo turno lunedì sera per 6 a 1.

 

I ragazzi grossetani, sono stati seguiti quest’anno dal giocatore della prima squadra Federico Baluardi che insieme a Gian Luca Piola hanno costruito il nuovo gruppo la scorsa estate, quando, soltanto pochissimi elementi facevano parte della rosa. Il Futsal non è molto popolare e le scuole calcio esistenti sono soltanto quelle delle tradizionali società di calcio a 11. Ma lo spirito e la determinazione dei due noti sportivi grossetani hanno fatto uscire dal cilindro alcuni elementi sui quali si poteva lavorare e modellare, facendo appassionare i ragazzi a questo sport, così simile al calcio a 11 ma anche così diverso per gli spunti tattici e per il tipo di impegno atletico. Con questi presupposti è iniziato il campionato under 19 nazionale dell’Atlante Grosseto ad ottobre, inserito nel girone tosco/umbro. I ragazzi, capitanati dal veterano Gabriele Cipollini, un 2002 che quest’anno, dopo diverse stagioni di gavetta nel settore giovanile, ha fatto anche molte presenze nel campionato nazionale di serie “B”, hanno cominciato con qualche difficoltà la stagione agonistica, che di domenica in domenica li vedeva sempre più consapevoli di essere un gruppo interessante e nonostante qualche sconfitta sono riusciti a raggiungere nella regular season, il secondo posto. Nell’ultima giornata, hanno sconfitto in casa la Sangiovannese. Questo risultato, ha permesso ai ragazzi del presidente Iacopo Tonelli di giocarsi in casa i due turni di play off. Il primo, superato lunedì 2 maggio, mentre il prossimo  si gioca domenica mattina contro i gigliati, vale lo spareggio per arrivare alla finale con Pontedera, leader della prima fase, domenica 15 maggio. I biancorossi sono molto fiduciosi. Fra i pali tre bravissimi portieri che si sono alternati come Federico Tamberi, Pietro Brunelli e Stefano Gonnelli. Due centrali di lusso come il capitano Cipollini e l’ottimo follonichese Giacomo Agnelli, con i tre pivot Tommaso Cardone un interessante 2005, Kacper Piattkowski (11 goals) ed il piombinese Tommaso Lessi 2004 vice capocannoniere del campionato con 31 gol all’attivo ma con media goal a partita più alta per aver saltato diverse gare per infortuni vari. L’universale Bilal Azariouh Afkir, spagnolo 2003 giunto in Italia proprio per dare rinforzo al gruppo. I laterali Enrico del Canto, Matteo Bindi, Mattia Corsini, Francesco Giuntoli, tutti ragazzi cresciuti molto nella stagione. Era doveroso nominarli tutti perché insieme alle ragazze dell’Atlante che hanno compiuto un autentico capolavoro arrivando alla finale playoff. Gli under 19 del dirigente Federico Baluardi, hanno la prospettiva della finale del girone, porta d’ingresso per approdare poi agli ottavi di finale nazionali dove potrebbero contendere lo scudetto con i qualificati provenienti da tutti i gironi del nord e centro sud. Ma ora si devono concentrare sull’impegno di domenica mattina quando giocheranno contro i fiorentini, quarti classificati nella prima fase, che  hanno già eliminato in trasferta la Sangiovannese giunta terza nella stagione regolare. Sarà una vera sfida, molto agonistica per le caratteristiche dei viola e molto elettrizzante per chi verrà a tifare Grosseto sulle tribune del palazzetto, calcio con inizio alle ore 10,00.

Giornalista pubblicista dal 1993, ha collaborato con La Nazione, Tele Tirreno, Tv9, TeleMaremma. Ring announcer per Mediaset, Raisport, Sport Italia ed Eurosport. Addetto stampa della Figc provinciale e Atlante Grosseto calcio a 5. Per Gs segue il calcio a 5, il pugilato ed è ospite fisso nella trasmissione web Il lunedì del Grifone.

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected !!
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x