Connect with us

Amatoriali

Finale coppa calcio a 11 Uisp categoria 1 Montemerano – Montemazzano 2 – 1

MONTEMERANO: Diop, Lipparoni, P. Bertinelli (32’ Negri), Abelli, Primac, N. Mohsine, Celhaka (38’ st R. Mohsine), Mbaye, F. Ballerini, Norcini (35’ st R. Mohsine), T. Ballerini (42’ st Mercurio). A disposizione: Romani, Calcaterra, Kaja, Nika, Micca. Allenatore Bischi, dirigente M. Rossi, guardalinee Pascale, massaggiatore M. Bertinelli.

MONTEMAZZANO: Cocco, Gabbricci, Diagne (4’ st Sgamato), Cicconi, Bientinesi, Galeazzi (14’ st Cassola), La Candia (8’ st Licani), Persico, Caramante, Becherini, Bartolozzi (25’ st Bassi). A disposizione: Cecchi, Margì, Cantini, Cassola, Lubrano. Allenatore Martelloni, dirigente Gasperini, massaggiatore Venuti.

ARBITRO: Elido Tiberi, coadiuvato dagli assistenti Sergio Turetta e Francesco Romboli.

RETI: 17’ F. Ballerini, 2’ st N. Mohsine, 43’ st Cicconi.

NOTE: serata mite, terreno in buone condizioni; spettatori 250 ca; ammoniti F. Ballerini, Abelli, Diagne, Bartolozzi, Negri, Primac; concessi 1’+ 4’ di recupero.

GROSSETO Il Montemerano trionfa nella coppa di categoria 1 di calcio a 11 Uisp, vincendo 2 a 1 contro i livornesi del Montemazzano al termine di una gara piacevole dal punto di vista tecnico ed agonistico: il tutto davanti a una splendida cornice di pubblico, che ha impreziosito ancor di più la manifestazione.

Meglio il Montemerano nella prima parte di gara, con il Montemazzano che è cresciuto con in passare dei minuti e beneficiando anche degli ingressi dalla panchina: il doppio vantaggio accumulato dai ragazzi di Bischi ha fatto alla fine la differenza.

Dopo una iniziale fase di studio, la partita si sblocca intorno alla metà della prima frazione: i gialloverdi perdono palla in ripartenza, Federico Ballerini è il più scaltro di tutti a conquistarla superando poi Cocco in uscita con un pregevole tocco sotto. Il gol dà sicurezza al Montemerano che tiene bene il campo sfruttando le qualità a centrocampo di Mbaye (gran partita la sua), Tommaso Ballerini e Celhaka, con la granitica difesa che lascia pochissimi spazi ai livornesi: da un lancio lungo dalla difesa, di Abelli, Federico Ballerini sfiora il raddoppio, involandosi verso la porta ed evitando l’uscita di Cocco con un altro pallonetto: questa volta però è il palo a respingere la conclusione dell’attaccante.

Nemmeno il tempo di risistemarsi in campo dopo l’intervallo che il Montemerano timbra subito il gol del raddoppio: Mohsine è bravo a eludere l’intervento del diretto avversario e scaricare un destro di potenza imprendibile per l’incolpevole Cocco. Mister Martelloni corre ai ripari cambiando modulo e uomini e il Montemazzano inizia a salire di livello, con soprattutto Becherini e Cicconi a organizzare le trame di gioco con il portiere Diop maggiormente sotto pressione dopo l’inoperosa prima frazione. Proprio il numero 10 gialloverde ha una grandissima occasione al 21’ per riaprire il match, ma dopo essersi presentato solo davanti al portiere, calcia alto da posizione favorevole. La pressione del Montemazzano è costante, il Montemerano rintuzza gli attacchi e cerca di alleggerire la pressione con una conclusione di Federico Ballerini respinta a terra da Cocco, ma i livornesi continuano a creare mischie e potenziali situazioni pericolose senza trovare il varco giusto fino ai minuti di recupero, dove Cicconi, con un tocco sottomisura, riesce a trovare il gol del 2 a 1. Rimane pochissimo tempo però e al fischio finale dell’arbitro Tiberi si scatena la gioia montemeranese in campo, in panchina e sugli spalti, con tanti fumogeni verdi ad allietare i festeggiamenti e le premiazioni effettuate dal presidente della S.d. A. Calcio Francesco Luzzetti di due squadre che hanno offerto un bello spettacolo: dopo due anni di attività a singhiozzo davvero un incoraggiante biglietto da visita per l’attività di calcio a 11 Uisp.

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected !!
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x