Calcio Grosseto Calcio Notizie Grosseto Calcio Primo piano

Eccellenza: la quinta giornata di campionato, il Grosseto cerca riscatto a Cenaia

Cretella al tiro
Grosseto. Il mezzo passo falso casalingo del Grosseto (10) di domenica scorsa contro il Montignoso (10), non ha lasciato grandi strascichi in classifica che ancora la vede in testa appaiata proprio con la squadra massetana; dietro, paradossalmente, hanno perso tutti punti sulle capoliste, ad eccezione del Valdinievole Montecatini (9) che, dopo il disastroso inizio casalingo contro la matricola Vorno, ora viaggia a punteggio pieno, arrivando ad insidiare la vetta della classifica. La settimana in casa biancorossa è trascorsa serenamente, nella normale routine degli allenamenti, anche se è iniziata in modo veramente drammatica dopo la morte del fratello di Raito. Questa domenica i biancorossi affronteranno l’Atletico Cenaia (3), fanalino di coda, ma che non deve farci credere ad una partita da giocarsi sul velluto in quanto sappiamo tutti che queste squadre quando affrontano il Grosseto si trasformano e mettono sul rettangolo di gioco tutte le risorse a loro disposizione.
Andando avanti con il programma troviamo Castelfiorentino (4) affrontare la Cuoiopelli (7) reduce dall’inopinata sconfitta interna di domenica passata che le ha fatto perdere qualche posizione in clasifica; Il Castelnuovo Garfagnana (6) diceverà il sorprendente Valdinievole Montecatini, già ricordato in precedenza; l’altra capilista, il Montignoso, riceverà un San Miniato Basso (4) ancora in cerca del proprio ruolo in questo campionato.
Si prosegue con il Ponte Buggianese (4) che affronterà il Fucecchio (7), altra sorpresa dell’ultimo turno di campionato; derby in vista per la Pro Livorno (7) che riceverà un Atletico Piombino (4), ai margini di una crisi, non solo di risultati; il San Marco Avenza (6) riceverà un Camaiore (3) rinfrancato dalla prima vittoria stagionale in campionato.
Chiude il programma della 5a giornata del campionato di Eccellenza girone A Vorno (3) Sporting Cecina (4), squadre ancora in cerca della loro reale dimensione in campionato

Antonio Strati

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.