Connect with us

Calcio

Seconda Categoria: si parte! Maglianese-Sorano e I.S.Fiora-Neania i campi principali

Published

on

GROSSETO. Finalmente dopo tanto calciomercato la parola passa al campo. Domenica infatti con la prima giornata della Coppa Toscana di Seconda Categoria inizia ufficialmente la stagione 2017-2018.

Sulla carta i terreni di gioco principali saranno quelli di Magliano dove i padroni di casa sfideranno una delle big quale è il Sorano, e Santa Fiora dove andrà in scena il derby tra l’Intercomunale e la Neania.
Entrambi i match sono di difficile pronostico e si annunciano entusiasmanti e combattuti.

Altro derby sarà quello che si giocherà tra il Roccastrada e l’Alta Maremma. C’è molta curiosità per vedere all’opera Felici sulla panchina degli ospiti, mentre attenzione ai padroni di casa che potrebbero rappresentare la rivelazione stagionale.

Il Caldana di Agresti farà visita all’Etrusca Marina. Gli uomini di Piccioni giocheranno la carta dell’entusiasmo per avere la meglio di una squadra attrezzata per lottare per le prime posizioni.

Prima sulla panchina della Marsiliana per Ercole che sfiderà il Porto Ercole di “rambo” Costagliola. Gli ospiti sembrano avere qualcosa in più, ma il campo dovrà dare conferme.
Sul fronte senese La Sorba ospita la retrocessa Ponte d’Arbia, mentre nel posticipo delle 17,30 si giocherà SauroRispescia ed Invicta.
Match difficile da pronosticare con la sfida che anche in campionato potrebbe rappresentare il classico scontro salvezza.

PRONOSTICI

ROCCASTRADA-ALTA MAREMMA 1X
ETRUSCA MARINA-CALDANA X2
SAURORISPESCIA-INVICTA GR. 17,30 1X
PORTO ERCOLE-MARSILIANA X2
MAGLIANESE-SORANO X2
I.S.FIORA-NEANIA CASTEL DEL PIANO 1X2
LA SORBA-PONTE D’ARBIA X

Advertisement
3 Comments

3 Comments

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

 

 

Advertisement




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi