Fonteblanda: una dura sconfitta da dove ripartire

Nella foto il Fonteblanda (di P.Censini)

Fonteblanda. Quella di Livorno è stata una trasferta negativa per il Fonteblanda e il 5-1 con il quale ha perso con l’Armando Picchi va immediatamente dimenticato e trovare la massima concentrazione per andare avanti e conquistare una salvezza ampiamente alla portata della squadra nero verde. Sicuramente il punteggio finale è troppo severo per quel che si è visto in campo.

I labronici sono al terzo posto e puntano a centrare almeno i play off. La squadra di Ripaldi, da esordiente in Promozione, sta lottando ad armi pari con squadre molto più esperte ma ha dimostrato che può centrare l’obbiettivo della permanenza in categoria. I neroverdi sono dodicesimi e ancora in zona play out ma con la possibilità di uscirne presto. L’avversario del prossimo turno sarà la Pro Livorno, sesta in classifica, che dopo la sconfitta subita ad Albinia ha vinto le ultime due gare disputate contro1-0. Geotermica e Cascina. Squadra solida che all’andata si impose di misura per 1-0.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW