Golf, successo per la tappa nazionale del circuito di Campagna Amica di Coldiretti

Successo per la tappa del circuito nazionale 2017 “Il Golf di Campagna Amica”che si è svolta nelle scorse settimane. E’ stato l’Argentario Golf Club di Porto Ercole ad ospitare la tappa Toscana del prestigioso circuito. Oltre 40 i giocatori che si sono misurati e che, nonostante il grande caldo, hanno voluto terminare il percorso delle 18 buche nello scenario magnifico, unico ed incantevole del club. Al termine della manifestazione a premiare i vincitori sono stati presenti i vertici di Coldiretti Grosseto. Il presidente Marco Bruni ed il direttore Andrea Renna, con il presidente del Consorzio Agrario del Tirreno, Massimo Neri. Hanno consegnato i vari premi messi a disposizione. Ai  vincitori non sono andati né trofei nè medaglie o targhe ma, esclusivamente, apprezzatissimi prodotti agricoli maremmani, quali riso, verdure sott’olio, wurstel maremmani e salumi, pomodori, pomodorini e verdure miste, vino e olio messi a disposizione dalle aziende del circuito Campagna Amica: Riso Maremma di Serrata Lunga (Grosseto), Claudio e Marcello Donati (Capalbio), Catia Cappelloni (Fonteblanda), Pierini e Brugi (Campagnatico), Cooperativa fra produttori Costa d’Argento (Albinia), Caseificio Sociale di Manciano, Fattoria Lattaia di Dalia Gaetano (Roccastrada),Centrale del Latte Maremma, Cooperativa Olma.  Per il pubblico il menù di Campagna Amica, ben congeniato grazie all’abilità, alla maestria e alla fantasia dello chef, Riccardo Cappelli, ha contribuito a rendere la giornata ancora più suggestiva.  Il torneo è reso possibile grazie alla cooperazione di Campagna Amica e della DIGA Diplomatic and International Golf Association e dalla convenzione stipulata nel 2016 con la Federazione Italiana Golf. Sono gli intenti comuni che hanno reso possibile questa collaborazione finalizzata alla promozione dei prodotti delle aziende agricole presso i circoli di golf affiliati alla FIG e a favorire le attività di manutenzione del verde presso i circoli tramite i servizi delle aziende stesse. ”Grazie a tutti i nostri collaboratori, allo staff del golf club guidati da  Osvaldo Coppola , direttore del golf club di Monte Argentario, e alla disponibilità di Adolfo Giannecchini di Campagna Amica – hanno detto Bruni e Renna al termine del trofeo ricordando l’importanza del progetto di Campagna Amica e le ultime attività poste in essere dalla sede maremmana a vantaggio delle imprese agricole . Il torneo “Campagna Amica”, ormai alla sua seconda edizione, che si articola in ventidue tappe percorrendo le regioni italiane da aprile a novembre, vede giocatori dilettanti di golf, provenienti da tutto il Paese. Con l’unione tra cibo e sport si mira a sottolineare ancora una volta l’importanza della sana e giusta alimentazione legata all’attività fisica.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news