Esordio negativo per l’Albinia in coppa

Nella foto una fase della partita Albinia-San Donato

PIOMBINO. Non va bene per l’Albinia il match di andata del primo turno di Coppa Italia. La squadra di Tommasi esce, infatti, sconfitta per nettamente per 3-1 dallo storico rettangolo di gioco della Magona. Dopo una mezz’ora in cui le squadre non hanno schiodato la partita dallo 0-0 iniziale, al 37° minuto i neroazzurri hanno sbloccato il risultato grazie a Pirone che ha beffato le retrovie albiniesi. Sette minuti più tardi, con l’Albinia in dieci per l’espulsione di Amorfini e quasi allo scadere del primo tempo, il direttore di gara Iacobellis ha fischiato un penalty ed è stato l’affidabile Nieto a realizzare la prima marcatura ufficiale della compagine maremmana. Albinia ed Atletico Piombino hanno così concluso la prima frazione sull’1-1, ma al 47° Serri ha trafitto la porta difesa da Perin riportando la compagine di casa di nuovo in vantaggio. Da quel momento gli uomini di mister Di Tonno hanno avuto gioco facile ed al 91° sono riusciti ad arrotondare il risultato grazie al gol messo a segno da Quarta. Il passaggio di turno per Sgherri e soci adesso si complica, ma nel match di ritorno in programma al Combi l’Albinia cercherà di far valere il fattore campo alla ricerca della non facile qualificazione.

Atletico Piombino-Albinia 3-1

ATLETICO PIOMBINBreschi, Del Gratta, D’Amato, Gherardini, Miano, Lancioni, Catalano, Serri, Pirone, Quilici, Giudici Cappellini. A disp. Bongini, Zaccariello, Sulejmani, Adami, Quarta, Cantagalli All. Di Tonno.

ALBINIA Perin, Russo, Bianchi, Sgherri, Conti, Lorenzini, Amorfini, Zaccariello, Nieto, Masini, Corridori. A disp. Bigoni, Dell’Anno, Fastelli, Franci, Gargiuli, N. Marchi. All. Tommasi.

Arbitro: Iacobellis di Pisa
Assistenti: Benassi di Livorno, Caterino di Viareggio
Marcatori: 37° Pirone, 44° Nieto (rig.), 47° Serri, 91° Quarta.
Espulsi: 40° Amorfini

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news