Vela: a Scarlino è iniziata la “World Championschip Flying Deutchman Class 2017”

Scarlino. A Scarlino è iniziata la “World Championschip Flying Deutchman Class 2017” il campionato mondiale dei Flying Deutchman organizzato dal Club Nautico Scarlino al quale partecipano 108 equipaggi in rappresentanza di 18 nazioni (di cui 14 europee) fra le quali anche le Antille Olandesi, Australia e Nuova Zelanda. Due le regate disputate nella prima giornata di gara (il programma prevede un massimo di nove prove) che si svolgono nello specchio acqueo compreso fra la Marina di Scarlino e il Golfo di Follonica. Al comando della classifica generale c’è l’equipaggio di ITA 4 “Sapore di sale” composto da Nicola e Fracesco Vespasiani che hanno ottenuto due brillanti secondi posti e guidano con 4 punti. Alle loro spalle, in seconda posizione, con 5 punti, si trova GER 87 dei tedeschi Hans Peter Schwarz e Roland Kirst che dopo il quarto posto nella prima prova hanno vinto la seconda.
Terza piazza per HUN 70 dei magiari Szabolcs Majthenyi e Andràs Domokos che hanno ottenuto un secondo e un terzo posto. Quarti gli italiani di ITA 10, Roberto Cipriani e Rinaldo Rinaldi che si sono aggiudicati la prima regata giungendo quinti in quella successiva. Il Mondiale terminerà sabato 30 settembre.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news