Connect with us

Calcio

Viaggio nel mondo dell’Acd Roselle

Published

on

Grosseto. Tra i tanti settori giovanili che hanno in questi anni lavorato bene perseguendo una propria filosofia ben delineata c’è senza dubbio il Roselle del presidente Marcello Marrucci.
Abbiamo fatto un viaggio all’interno della società per capirne le tante sfaccettature e le basi su cui nasce il progetto dell’ ACR.

La storia inizia oltre cinque anni fa con la rinascita del Roselle della famiglia Ceri. La scuola calcio cresce in maniera esponenziale come il settore giovanile, poi la proprietà viene chiamata a “salvare” il calcio a Grosseto e da qui inizia la nuova storia dell’Acd Roselle.
Parte un nuovo ciclo o meglio prosegue nel lavoro che era stato iniziato seppur tra qualche difficoltà per reperire campi e terreni di gioco per allenarsi e disputare le partite. Ma la determinazione e la voglia di fare, superano tutti gli ostacoli grazie alla passione del presidente Marcello Marrucci, di sua moglie Valeria, e dei collaboratori Luca Conti, Max Lorini e Stefano Gosti. A completare la squadra, si sono aggiunti Roberto Checcacci e Federico Sartoni.

Ad oggi l’Acd Roselle è una realtà importante della nostra provincia, che cura in dettaglio la crescita a 360 gradi di ogni singolo bambino, con valori veri che si basano sulla lealtà sportiva, sul fair play e sul rispetto dell’avversario. Tutto ciò è stato reso possibile grazie a persone preparate come il responsabile organizzativo Massimiliano Lorini il responsabile tecnico Luca Conti e da un
gruppo di istruttori affiatato composto da Coppola (Allievi), Silvestro e Tammaro (Giovanissimi), Terracciano (Giovanissimi “B”), oltre a Carducci e Camilletti (2007), Torti e Checcacci (2008) Sabatini (2009), Dondolini e Terracciano (2010), Lorini (2011), Civitillo (2012/13) e Spaghetti (2014).
Il responsabile della preparazione dei portieri Giacomo Mazzi, insieme al collaboratore Simone Menicagli, curano le basi, lo sviluppo e il perfezionamento, dei ragazzi che hanno deciso di intrapredere questo ruolo così delicato allo stesso tempo importante. Inoltre da quest’anno si sono create due nuove aree, nello specifico Perfezionamento Tecnico Indviduale con Mirco Teracciano e Calcio Femminile con Pasquale Silvestro.

Le squadre disputano le gare di campionato presso le strutture di Braccagni e Rispescia, oltre all’Arena Condor della cittadella dello studente dove poter giocare ed effettuare le sedute di allenamento.

La cosa che più ci ha colpito e abbiamo notato è, che seppur la società ha voluto mantenere la propria indipendenza come Acd Roselle, è sempre ben disposta a collaborare con tutte le altre realtà provinciali per la crescita dei ragazzi e del mondo calcistico provinciale.

Il nostro viaggio lo chiudiamo con una frase che è alla base del progetto sportivo del Roselle che sicuramente è un elemento importante di riflessione.
“Un bravo istruttore non lavora per il proprio ego, ma per la crescita dei ragazzi, e sviluppo della società”.

Advertisement
Click to comment
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

 

 

“”>




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x