Connect with us

Volley

Prosegue intensa la preparazione della squadra di B2 del Grosseto Volley School

Published

on

Grosseto. Prosegue spedita la preparazione al campionato nazionale di B2, delle ragazze del Grosseto Volley School. La società grossetana ha scelto il pattinodromo di Marina di Grosseto come sede di allenamento. Le sedute giornaliere sono divise tra preparazione fisica vera e propria ed allenamenti tecnico tattici in palestra, con coach Luigi Ferraro molto attento a provare schemi e tattiche in vista un campionato che si preannuncia difficile e di alto livello. Il sodalizio maremmano non vuole lasciare niente al caso per raggiungere l’obbiettivo prefissato dalla società, che è quello di conquistare una tranquilla salvezza. Le nuove atlete arrivate si stanno ben integrando nel gruppo, già solido, compatto e ben affiatato anche nello scorso campionato. La rosa del Grosseto Volley School è stata integrata con le giovanissime provenienti dal settore giovanile che, sotto la guida delle veterane stanno crescendo. Il fine ultimo della società è quello di preparare le atlete del domani e non c’è miglior modo, se non quello di inserire gradualmente le ragazze più talentuose nella prima squadra. Coach Ferraro ed i suoi collaboratori stanno facendo un intenso lavoro, anche sotto il profilo psicologico e sulla tenuta della concentrazione che talvolta è mancata alle biancorosse e che quest’anno, salendo di categoria, non dovrà mai venire meno. Un gruppo che ha dimostrato che se sta in partita con la testa, se la può giocare con chiunque. L’entusiasmo e la voglia di far bene che si respirano durante gli allenamenti, fanno davvero ben sperare in una bella stagione. Massimo Galletti

Advertisement
Click to comment
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

 

 




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x