Con Massa Marittima iniziate le feste finali del progetto “Coni – SportAmico”

Dal 23 maggio al 7 giugno le manifestazioni nel territorio provinciale. In dubbio le iniziative di Follonica, Orbetelloe Albinia. Annullata la tradizionale Giornata dello Sport.

Feste Coni 2019

Grosseto. Sono in svolgimento le feste Coni Sportamico nel territorio della provincia di Grosseto e a dare il via è stata la manifestazione di Massa Marittima, in programma giovedì 23 maggio. Come ogni anno, questo progetto, ideato e coordinato dal Coni, coinvolge gli alunni delle scuole primarie dei Comuni della provincia e le feste finali sono la conclusione di un percorso, attivo durante l’anno scolastico, che permette agli alunni delle scuole primarie di praticare attività motoria, provando varie discipline, guidati da istruttori qualificati.

Tra i Comuni che partecipano e collaborano concretamente alla realizzazione del progetto (i Comuni coinvolti sono venti), è presente anche quello di Grosseto, ma, per quanto riguarda il capoluogo, quest’anno, le risorse sono state investite totalmente nelle lezioni scolastiche e non nella festa finale. Una scelta, questa, che ha permesso di portare a termine un percorso completo all’interno delle scuole.

Le feste, per l’anno scolastico 2018-2019, coinvolgono le scuole di Massa Marittima, Paganico (venerdì 24 maggio), Sorano (28 maggio), Castiglione della Pescaia (mercoledì 29 maggio), Pitigliano (30 maggio), Castel del Piano e Arcidosso (30 maggio), Castell’Azzara (6 giugno). Ancora in dubbio lo svolgimento delle manifestazioni a Follonica (29 maggio), Orbetello (3 giugno), Albinia (7 giugno). “A seguito della messa in vigore – spiega il delegato provinciale Coni, Daniele Giannini, – delle nuove normative sulle condizioni di sicurezza per le manifestazioni superiori a duecento persone, al momento, risulta non certa la possibilità di effettuare queste feste, visto che l’iter procedurale risulta lungo e complesso. Per questo stesso motivo, per quest’anno, è stata annullata la tradizionale Giornata nazionale dello Sport (Coni), in programma domenica 2 giugno”.

Un grazie da parte dello staff del Coni provinciale agli istruttori e ai collaboratori che hanno reso possibile la realizzazione del Progetto Sportamico e che contribuiranno allo svolgimento delle Feste finali.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news