Promozione: le ultimissime da Fonteblanda e San Donato

Nella foto un esultanza del Fonteblanda

Il San Donato, proveniente dal successo esterno di Perignano con il neopromosso Fratres, esordisce in casa affrontando in un derby maremmano molto interessante, il Manciano. La gara è, sostanzialmente, la rivincita della gara di Coppa Italia disputata al Niccolai di Manciano e vinta dall’undici donatino per 3-0. Unico assente Cardelli, a causa di una leggera distorsione alla caviglia. Questi i giocatori convocati dal tecnico Cinelli: Storai e Ritombale (portieri), Savini, Agnelli, Bresciani, Lupi, La Spina, Hotman, Tonini, Antongini, Tamalio, Rigutini, Monaci, Amorevoli, Pira, Catella, Gaudenzi, Rispoli, Angelini, Anichini. L’incontro sarà diretto dall’arbitro Luca D’Urso di Salerno, coadiuvato dagli assistenti Danilo Pietro Campagnolo e Matteo Basili di Siena.

Il Fonteblanda, dopo il buon esordio casalingo a reti inviolate con il San Miniato Basso, in questa seconda giornata di campionato sarà impegnato sul terreno di gioco dell’Ernesto Solvay contro il Rosignano Sei Rose. Questi i giocatori convocati dall’allenatore nero verde Francesco Ripaldi: Bartali e Angelini (portieri), Abbate, Batazzi, Maggio, Ricci, Censini, Lubrano, Pavin, D’Urso, Montefusco, Melchionda, Palladini, Ingrossi, Falciani, Gabotti, Magnani. La patita sarà arbitrata da Alessio Giotti di Pontedera, coadiuvato dagli assistenti Mirko Marcoaldi e Gabriele Nasca di Livorno.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW