Conti-Jukic ed il Gavorrano ribalta l’Aglianese, 2 a 1

Gavorrano-Aglianese 2-1
GAVORRANO: Salvalaggio, Scognamiglio, Mastino, Berardi, Bruni, Placido, Gomes De Pina, Grifoni, Carlotti, Conti, Costanzo. A disp.: Florin, Capozzi, Bracciali, Pardera, Cerretelli, Ferrante, Lamioni, Jukic, Brunacci. All.: Cacitti
AGLIANESE: Bala, Zellini, Barellini, Gialdini, Fedi, Chiti Le., Lunghi, Di Vito, Moscati, Rosati, Liurni. A disp.: Niccolini, Zuccarelli, Chiti Lo., Mugelli, Maccagnola, Papi Y., Costalli, Marzierli, Bibaj Gers. All.: Iacobelli
ARBITRO: Munerati di Rovigo
RETI: 10′ Rosati, 23′ Conti, 30′ st. Jukic

L’U.S. Gavorrano fa valere la legge del Malservisi-Matteini (nono successo casalingo dell’anno, il sesto del ritorno) superando, in rimonta l’Aglianese (2-1), al termine di una partita combattuta che i padroni di casa hanno preso in mano solo nella ripresa. I ragazzi di Marco Cacitti, che salgono a 50 punti e agganciano il Tuttocuoio al settimo posto, hanno sofferto oltre il dovuto la vivacità dei pistoiesi nella parte iniziale del confronto, subendo anche il gol dall’ex Fabio Rosati. I rossoblù, tornati in campo a distanza di tre settimane dal successo con la Sangiovannese, si sono compattati e dopo aver agganciato il pareggio con Conti, hanno visto premiati gli sforzi con un gol di Jukic, bravo a riprendere la palla del calcio di rigore battuto da Conti e deviato dal portiere Bala.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news