Vela: tutti i risultati delle regate nelle acque del nostro mare

Nelle acque del Golfo di Talamone domenica 26 novembre si svolgerà la seconda giornata di regate del Campionato invernale toscano della classe Snipe, diciannovesimo Trofeo Fosco Santini, organizzato dal Circolo Vela Talamone, al quale sono iscritti 15 equipaggi. Dopo le prime tre prove disputate al comando della classifica generale ci sono Lapo Savorani, del Cv Talamone e Alessandro Bari del Cv Arco che precedono  Marco Pantano del Cn Cervia Amici Vela e Francesco Rossi del Cus Bologna, staccati di un punto. Alle loro spalle, invece, al terzo posto troviamo Francesco Scarselli del Yc Cala De Mè e Marco Rinaldi del Cus Bologna. Le altre tre giornate di gara sono in programma dall’8 al 10 dicembre e le regate saranno valide anche per il nono “Snipe Winter Trophy”.

Nelle acque prospicienti il Puntone di Scarlino, si è svolto il “November Match Race” quarto e ultimo Event dello “Scarlino Match Race Series”, organizzato dal Club Nautico Scarlino. All Event scarlinese di grado 3 valido per il ranking mondiale Fiv hanno partecipato nove skipper. La vittoria è andata al favorito e numero uno del seeding, Ettore Botticini del Circolo Nautico e della Vela Argentario, numero 12 mondiale. Il giovane velista santostefanese, che quest’anno ha scalato le classifiche mondiali con una serie incredibile di risultati fra i quali l’argento ai mondiali e agli europei Under 23, ha vinto tutte e otto le regate “face to face” disputate. Alle sue spalle si è piazzato Francesco Marrai vincitore dell’October Match Race” il terzo Event scarlinese, con sei successi, gli stessi dello svizzero Lorenz Mueller, numero 29 del ranking, che però ha perso lo scontro diretto. Si è regatato con i Bennetau 7,5 messi a disposizione del Cn Scarlino, assegnati per sorteggio.

Si è disputata la seconda giornata di regate della trentasettesima edizione del Campionato Invernale di Punta Ala, organizzato dallo Yacht Club in collaborazione col Marina Punta Ala, riservato alle barche d’altura. La manifestazione è divisa in due manche con 4 giornate di regata ciascuna. Nell’Irc la prima prova l’ha vinta  “My Way” di Alessio Cecchetti e la seconda “Linux” di Andrea Palleschi. In classifica generale, dopo quattro regate comanda “My Way” (1, 2, 1, 2) con 6 punti) che precede “Linux” (2, 1, 4, 1) con 8, complice il quarto posto ottenuto nella terza prova, e “Velvet” di Alberto Papi (3, 4, 2, 3) con 12. Nell’Orc  “Cronos 2” di Valerio Battista   ha vinto entrambe le prove di giornata disputate ed è prima in classifica con 7 punti (4, 1, 1, 1) dopo 4 prove davanti alla solita “My Way” (1, 2, 2, 2) e a “Sea Owl” di NicolaNovi e Sara Mollica con 14 ounti (2, 5, 4, 3). Le prossime regate si svolgeranno il 3 dicembre, e il 18 febbraio, il 4, il 18 e il 25 marzo del 2018.

Domenica 26 si disputerà a Cala Galera la terza giornata dell’Argentario Costal Race, giunto lla sua terza edizione, e della seconda “Monte Argentario Winter Series”, entrambe organizzate congiuntamente dal Circolo Nautico e Vela Argentario, Yacht Club Santo Stefano e Circolo Velico e Canottieri P. Santo Stefano. Nella Costal Race, nell’Overall (Irc e Orc) al comando c’è “Lunatika” di Stefano Chiarotti prima anche nell’Orc ,’Orc X2 e nella categoria X2. Nell’Irc C, prima è “Sparry” di Saverio D’Andrea mentre nell’Irc 1 comanda “Super G” di Alessandro Giannattasio, primo anche nell’Orc A. Nell’Irc 2 primo posto per “Sventola” di Massimo Salusti. Nelle Winter Series, dopo quattro prove, nell’Irc Overall è in testa “Razza Clandestina  prima anche nell’Irc 1. Nell’Irc 2 è al comando “Uxor” di Attilio Benedetti, mentre nell’Orc primo posto per “Otaria” di Marco Paoletti c. Nel Gran Crociera, ifine, è al comando “Fulvia III” di Michele Del Monaco.

Organizzato dal Circolo Nauitco e della Vela Arggentario, ha preso il via nelle acque prospicienti il porto di Cala Galera il “Monotype Winter Cup”, il campionato invernale riservato alla classe Comet 21 che si concluderà nel marzo 2018. Tre le regate disputate svoltesi  con percorso su boe. La prima prova è stata vinta dal Blex Sailing Team di Benedetta Iovane mentre le due successive se le aggiudicate il Rrt Rome Racing Team di Andrea Bianchesi, secondo nella regata inaugurale,  che guida anche la classifica generale davanti allo Yc Costa Smeralda (3, 3, 3) e al Bleck Sailing Team (1, 3, 4). Le prossime regate si svolgeranno (sempre di sabato) il 16 dicembre di quest’anno, il 13 gennaio, 3 febbraio e 10 marzo del 2018. Il recupero delle prove non disputate nelle date previste per ragioni meteo o altre cause saranno concordate insieme ai partecipanti.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW