Atletica: a Grosseto il raduno nazionale per le Paralimpiadi di Rio

Si svolgerà a Grosseto il raduno tecnico nazionale che precede i Giochi Paralimpici. Da venerdì 29 a domenica 31 luglio il campo scuola Bruno Zauli ospiterà gli allenamenti di 13 atleti convocati dalla Fispes, sotto la guida del referente tecnico Mario Poletti e l’assistenza dei tecnici di specialità Alessandro Kuris, Andrea Meneghin e Nadia Checchini. La principale finalità del raduno sarà la preparazione della squadra che andrà a rappresentare l’Italia nel grande evento di Rio de Janeiro (7-18 settembre). Dopo il successo dei Campionati Europei Paralimpici di atletica leggera, disputati nel mese di giugno a Grosseto, il capoluogo maremmano si conferma un punto di riferimento fondamentale per il movimento. Da segnalare il ritorno in pedana, dopo l’intervento riuscito alla schiena, della campionessa paralimpica e mondiale del getto del peso F11, Assunta Legnante. La convocazione al raduno non costituisce alcuna garanzia o conferma di partecipazione alle Paralimpiadi brasiliane. Questa la lista dei convocati: Martina Caironi (Fiamme Gialle), Oxana Corso (Fiamme Gialle), Monica Contrafatto (Paralimpico Difesa), Arjola Dedaj (Fiamme Azzurre), Alvise De Vidi (Fiamme Azzurre), Alessandro Di Lello (Fiamme Azzurre), Emanuele Di Marino (H2 Dynamic Handysports Lombardia), Ruud Koutiki (Anthropos Civitanova), Roberto La Barbera (Pegaso), Assunta Legnante (Anthropos Civitanova), Federica Maspero (Omero Runners Bergamo), Oney Tapia (Omero Runners Bergamo), Giusy Versace (Fiamme Azzurre).

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW