Connect with us

Calcio

Giulio D’Alessio: “A Sorano nessun ridimensionamento, cerchiamo il miglior piazzamento play off”

Published

on

Advertisement
12 Comments

12 Comments

  1. Francy Vidal

    23 Gen 2017 at 20:33

    Sorano squadra perfetta e parole giuste

  2. Francy Vidal

    24 Gen 2017 at 15:34

    Il bello sai che cosa è che Di chiara era un bravo giocatore ora essendo un po’ vecchiotto.. tutte le partite finiscono all ultimo secondo con rigore di di chiara boh non ho parole il campionato voi non lo vincete

    • WOBAFEMO

      25 Gen 2017 at 08:41

      Ma con chi parli cileno?

  3. Francy Vidal

    24 Gen 2017 at 15:36

    Il campionato lo può vincere o la sorba o il Santa fiora o Torrenieri (ormai lo ha di già vinto)

  4. AFICIONADO

    24 Gen 2017 at 16:07

    D’alessio tornatene nel Lazio….la maremma non ti vuole.

  5. Francy Vidal

    24 Gen 2017 at 17:10

    Il campionato lo vince il Santa fiora il Torrenieri (lo a già vinto) L Orbetello assolutamente no, la sorba

    • fairidere

      25 Gen 2017 at 08:50

      lo vincono in tre ahah

  6. Francy vidal

    24 Gen 2017 at 17:34

    Novità di mercato da Sorano?

  7. sportivo

    25 Gen 2017 at 08:53

    Francy Vidal ma lo vedi che non ti ascolta nessuno eh? passi nel ridicolo, e smetti di scrive oltre che sembrare uno di terza elementare da come lo fai, scrivi anche cose senza senso, veramente smetti, non ti ascolta assolutamente nessuno!!

  8. Francy vidal

    25 Gen 2017 at 15:05

    Semmai ascoltano te ha parlato ZICHICHI

  9. Francy vidal

    25 Gen 2017 at 15:07

    Elementare io ahahaahahah che ridere

    • Luca9219

      26 Gen 2017 at 21:09

      Hai ragione, elementari è esagerato, direi più asilo….nido però.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

 

 

Advertisement




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi