Connect with us

Hockey

Hockey: Romeo D’Anna: “Difesa perfetta e concentrazione per fermare i campioni”

Published

on

Il Circolo Pattinatori Grosseto Edilfox sta completando la preparazione in vista della supersfida di sabato prossimo alle 20,45 in via Mercurio contro il Forte dei Marmi, che i biancorossi di Federico Paghi affronteranno con un inatteso ruolo di capoclassifica. I versiliesi campioni d’Italia già durante il precampionato hanno potuto saggiare le qualità del quintetto grossetano, ma stavolta ci saranno i tre punti, che daranno grandi stimoli a entrambe le formazioni

Per il viareggino Romeo D’Anna (autore delle due splendide reti che hanno permesso al Grosseto di ribaltare l’1-0 iniziale nella trasferta di Monza)  il duello di sabato sera ha un sapore particolare e non ha difficoltà ad ammetterlo:  «La gara con il Forte dei Marmi è un derby che sento particolarmente, ne ho giocati tanti, ma hanno sempre lo stesso fascino. Cercherò di dare il mio contributo e mi aspetto che la nostra squadra ci sia, perché è una partita importante, soprattutto per mantenere l’imbattibilità in casa e per continuare nel campionato che stiamo facendo. Ripeto, dovremo essere perfetti in tutti i settori perché puntano al titolo e non faranno sconti».

Il fatto di affrontare il team guidato da Alberto Orlandi, che ha vinto il posticipo di mercoledì contro il Trissino per 5-3, con sei punti in classifica non spaventa D’Anna: «Abbiamo lavorato bene durante il periodo di preparazione. – sottolinea Romeo-  Io sapevo che venendo qua a Grosseto avrei trovato una squadra competitiva, che avrebbe potuto dare del filo da torcere a chiunque. Il fatto di trovarsi con due vittorie è sicuramente uno stimolo a fare meglio».

«Il Forte, che abbiamo già affrontato durante la preparazione – prosegue D’Anna –  è una squadra punta al titolo; ha individualità importanti, a partire dal portiere Gnata, proseguendo con Ambrosio, Casas, Burgaya, Rubio. Ha insomma giocatori che possono cambiare il corso della partita in un momento. Dovremo stare molto attenti, cercare di sbagliare veramente poco ed essere perfetti in difesa. E ovviamente fare il nostro gioco in attacco. Sarà una partita dura e spero comunque di continuare a giocare come stiamo giocando e a credere in quello che facciamo».

D’Anna, che festeggerà 28 anni il prossimo 31 ottobre, traccia anche un bilancio sui primi due mesi in Maremma: «Ho trovato un ambiente sereno, tranquillo. Penso che stiamo creando un ottimo rapporto sia in  squadra, con la società, con l’allenatore. Devo essere sincero, mi trovo veramente bene. La squadra poi mi piace tanto: conoscevo quasi tutti i suoi componenti. Giocando insieme, però, ho scoperto che sono dei ragazzi in gamba, che si impegnano negli allenamenti e veramente piacevole giocare con loro».

Advertisement
Click to comment
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

 

 




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x