Juniores Provinciali: il punto. Crolla l’Alberese, riparte il Roselle, la Nuova ora ci crede.

Le squadre in campo

GROSSETO. La 28ª giornata è quella che probabilmente riapre il campionato. La Nuova Grosseto è riuscita a sconfiggere la capolista per 4-0 in trasferta grazie alle belle prestazioni di Galloni e Molinari. Nuova che ora si trova a -4 dal duo in vetta formato proprio da Alberese e dal Roselle che, dopo il cambio di allenatore in panchina, supera 3-2 l’Argentario non senza poche difficoltà. La Nuova ha dal canto suo il vantaggio di dover ancora disputare lo scontro diretto con il Roselle e di aver già riposato al contrario delle due capoliste. Negli altri incontri: nella lotta per il 4º posto la Castiglionese impatta 1-1 sul campo del Porto Ercole mentre il San Donato vince sul terreno amico con un secco 4-1 rifilato al Casotto Marina; le due squadre si trovano ora a pari punti a quota 50. Vince anche l’Albinia con un rotondo 4-0 sul campo del Massa Valpiana che la proietta a 46 punti in classifica. Ottiene la seconda vittoria consecutiva anche il Manciano che sul campo del Braccagni riesce ad imporsi con un netto 2-0 grazie alle reti di Patane e Paliciuc.

Non riesce a ripetersi invece l’Arcille che dopo la bella vittoria sul Roselle nel turno precedente deve cedere strada al Fonteblanda che si impone con per due reti a uno. Infine bella vittoria del Casteldelpiano sul Paganico per 3-1 grazie alla doppietta di Seravalle e la rete di Borghi.

Classifica: Roselle e Alberese 63 Nuova Grosseto 59 Castiglionese e San Donato 50 Albinia 46 Fonteblanda 42 Porto Ercole 36 Arcille 35 Pitigliano 30 Paganico, Manciano e Casteldelpiano 29 Argentario 28 Massa Valpiana 19 Braccagni 17 Casotto 9

Marcatori: Galloni (Nuova) : 29 reti Gelso (Roselle) : 22 reti Naso (Roselle); Subissati (Nuova) : 15 reti Bonato (San Sonato); Amodei (Pitigliano); Monaci (Arcille) : 14 reti Merli (Manciano) : 13 reti Perosi (Alberese); De Witt (Arcille); Pecchi (Castiglionese) : 12 reti

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news