Sfide complicate per Punta Ala e Massa Valpiana. Rientra il Castiglione?

Le prime della classe impegnate in due scontri pericolosi. Punta Ala e Massa Valpiana, prime del girone, si giocano oggi, a distanza, la prima posizione in solitaria. Il team di Rosselli, dopo le ultime partite in chiaroscuro, è chiamato a riscattarsi sul non semplice campo di Borgo Carige. La Torbiera infatti, per quanto fuori casa non sia una vera macchina da punti, sul proprio terreno di gioco rimane un’avversaria di tutto rispetto, e che punta ad intromettersi nella corsa playoff. Per Rosselli ci sarà da soffrire insomma, anche viste le squalifiche, contro una squadra che può ancora dire la sua. Impegno molto complicato anche per il Massa Valpiana. La truppa di Cappellini però, a dispetto del Punta Ala, arriva al match di oggi contro l’Aldobrandesca sulle ali dell’entusiasmo. Aver raggiunto il primo posto, dopo una partenza al rilento, è un incentivo in più per fare bene. D’altro canto, la formazione di Arcidosso, rientrata in piena corsa tra le prime posizioni, potrebbe ambire ad un posto playoff, obbiettivo sfuggito nell’ultima stagione. Per chi insegue invece, la Nuova Grosseto fa visita al Braccagni, cliente sempre scomodo in casa, ma con la ghiotta possibilità di accorciare. Stesso discorso per il Castiglione che ospita un Campagnatico un po’ moscio. L’Orbetello Scalo cerca riscatto in casa contro un Ribolla in salute, mentre l’Invicta non avrà vita semplice sul campo dell’Atletico Arcille, capace di rallentare il Punta Ala domenica scorsa. A chiudere Civitella-Casottomarina e Sticciano-Montemerano, quattro formazioni fuori dai giochi che contano finora.

2 Comments
  1. Zaros 4 anni ago
    Reply

    Fuori dai giochi dopo 3 vittorie 2 pareggi e 1 sconfitta nelle ultime 6 gare?! Cambia lavoro!!!

    • Andrea Capitani 4 anni ago
      Reply

      Forse non ha letto bene…

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news