Connect with us

Calcio

Calcio a 5 – L’Atlante Grosseto sfida l’Olimpia Regium per le semifinali di Coppa Italia

Published

on

Grosseto – Dopo l’importante vittoria ottenuta sabato scorso in trasferta per 8-4 contro l’Aposa Bologna, ottavo successo consecutivo, l’Atlante Grosseto di mister Alessandro Izzo scavalca contemporaneamente il Bologna e la Sangiovannese, sconfitte rispettivamente a Prato e a domicilio dal Balca Poggese e si piazza al secondo posto della classifica generale.

Ma non c’è tempo di cullarsi sugli allori e di riposarsi in modo particolare, che i grossetani sono attesi mercoledì prossimo, con inizio alle 19, sul campo della capolista del campionato, l’Olimpia Regium di Reggio Emilia, per la semifinale del girone di Coppa Italia, in una gara complicata, ma Mateo e soci cercheranno di tutto per rendere la vita difficile agli emiliani.

Dal momento che sono saltati i classici allenamenti settimanali, abbiamo sentito telefonicamente il tecnico dell’Atlante Grosseto, ciao Alessandro e buongiorno, scusami per averti disturbato di buon mattino, dopo l’ottima partita dei tuoi ragazzi, l’Under 19, ieri a Roma contro la Lazio terminata 4-4, ma che ti ha lasciato l’amaro in bocca per le occasioni fallite sul finale, si Franco hai ragione abbiamo disputato una grande gara sul campo di una formazione che milita in Serie “A2”, perdendo anche per una stiramento il forte Giacomo Agnelli, ma di parlare di questa partita e di quella di ritorno di domenica prossima, c’è tempo in settimana afferma l’allenatore grossetano. Allora parliamo della semifinale di mercoledì prossimo a Reggio Emilia, Alessandro, si, dopodomani ci attende la prima in classifica, all’andata in campionato abbiamo dato vita ad un match molto belle ed interessante, continua Izzo, dove negli ultimi due minuti di partita, (molto probabilmente) due episodi condizionarono il risultato finale. Questa semifinale di Coppa Italia del girone, in gara secca, sarà un po’ particolare, poiché fino a poche ore dal match non saprò che avrò a disposizione per motivi di studio (esami universitari) e lavoro, afferma il giovane allenatore piombinese, ci mancherà sicuramente lo spagnolo Didac, che sicuramente sarebbe stato un protagonista dell’incontro, oltre ad alcuni infortuni che dovrò valutare. Ci presenteremo a Reggio Emilia con una media età bassa e con la mentalità Atlante e, nonostante tutto, vogliamo superare il turno e chi ci sarà sicuramente onorerà l’impegno. Si affrontano due squadre forti, basta pensare siamo ai primi due posti della classifica e c’è stima reciproca.
Alessandro per quanto riguarda i convocati? I convocati, risponde Izzo, al momento non riesco veramente a comunicarli, ci darà un aiuto la nostra Under 19, ma ancora non so con quali interpreti, poiché negli ottavi di finale di Coppa Italia contro la Lazio i miei ragazzi hanno lavorato veramente molto. Ciao Alessandro e grazie ancora per la tua disponibiltà.
La partenza per Reggio Emilia avverrà alle 12,45, con la gara che inizierà alle 19.

Giornalista pubblicista dal 1993, ha collaborato con La Nazione, Tele Tirreno, Tv9, TeleMaremma. Ring announcer per Mediaset, Raisport, Sport Italia ed Eurosport. Addetto stampa della Figc provinciale e Atlante Grosseto calcio a 5. Per Gs segue il calcio a 5, il pugilato ed è ospite fisso nella trasmissione web Il lunedì del Grifone.

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected! Contenuto protetto!
0
Would love your thoughts, please comment.x