Connect with us

Istituzioni

Cerimonia per il riconoscimento meriti sportivi 2022

Published

on

L’Amministrazione comunale ha consegnato i riconoscimenti per meriti sportivi per l’anno 2022. La cerimonia si è tenuta nella Sala consiliare del Comune di Monte Argentario. Quattro i riconoscimenti consegnati ad altrettanti sportivi che si sono distinti nella loro disciplina raggiungendo importanti affermazioni e traguardi sportivi di livello nazionale e internazionale.

A consegnare i riconoscimenti, costituiti da una targa-trofeo personalizzata ideata e realizzata da Alessio Bausani, sono stati il sindaco Francesco Borghini, il consigliere delegato allo sport Giuseppe Sordini ed il consigliere delegato agli eventi velici Riccardo Alocci.

Quest’anno abbiamo ripreso il percorso iniziato cinque anni fa con la consegna dei premi ai meriti sportivi – ha detto Sordini nell’aprire la cerimonia – e per quest’anno abbiamo deciso di dare questi riconoscimenti a due giovani atleti che hanno portato i colori delle loro società e il nome dell’Argentario a livelli importantissimi nazionali ed internazionali, due riconoscimenti inoltre vogliamo riconoscerli alla carriera di altri due grandi sportivi del Promontorio, i quali da sempre hanno dato lustro al nostro territorio ed alla nostra gente”.

Nello specifico sono stati premiati :

Francesco Feroci, classe 2008, nuotatore della Società Gao Brinella, primo classificato  ai  campionati italiani in acque libere a Viverone ( Biella) nei 3000 mt pinne seconda categoria e secondo nei 1000 mt 2 cat. Primo classificato in Coppa Italia a Massarosa nei 1000 bipinne 2 categoria. Vittoria a Suviana, acque libere, gara di Coppa Italia e 2°  posto a Ravenna sempre in una gara di coppa Italia.


Giulio Siracusa, 
velista dello Yacht Club S.Stefano Campione del mondo under 17 di Open Skiff in Francia – Bordeaux nel luglio 20222° classificato in Ranking Campionato Zonale (II zona); 1° classificato in Ranking Circuito Nazionale; 1° classificato Campionato giovanile singolo.

Jacopo Boscarini, classe 1989, prima come atleta e poi come allenatore e dirigente di società  ha collezionato innumerevoli titoli dal 2000 ad oggi. La sua attività professionale con la SD Atletica Costa d’Argento conta un nutrito vivaio di giovani promesse su tutte ricordiamo i primi passi di Ambra Sabatini.

Fabio Collantoni, arbitro di pallanuoto, premiato miglior arbitro esordiente in A1 nel 2000, ha arbitrato 290 partite in serie A, 12 finali scudetto masch, 4 finali coppa Italia , 2 giochi del Mediterraneo, 1 mondiale femminile a Madrid, le universiadi  in Cina.  E’ testimonial per la candidatura della Maremma Sud come città europea per lo sport.

 

 

Schede degli atleti

FRANCESCO FEROCI   1° nei 3000 mt pinne seconda categoria e 2 nei mt. 1000 2 cat. risultati ottenuti ai  campionati italiani in acque libere a  Viverone ( Biella).  Primo classificato in  coppa Italia ( trofeo Vincenzo Simonini)) a Massarosa mt.1000 bipinne 2 categoria.  Vittoria a Suviana, acque libere, gara di Coppa Italia  e 2 posto a Ravenna sempre in una gara di coppa Italia


GIULIO SIRACUSA

2021 – U17 Open Skiff

  • 1° classificato Circuito zonale (II zona);
  • 5° classificato in Ranking Circuito Nazionale;
  • 4° classificato Campionato giovanile singolo;
  • 12° classificato Campionato del Mondo Open Skiff – Italia – Sardegna – 10/17 luglio 2021.

2022 – U17 Open Skiff

  • 2° classificato in Ranking Campionato Zonale (II zona);
  • 1° classificato in Ranking Circuito Nazionale;
  • 1° classificato Campionato giovanile singolo;
  • 1° classificato Campionato del Mondo Open Skiff – Francia – Bordeaux – 18/23 luglio 2022.

 

FABIO COLLANTONI 

Premiato miglior arbitro esordiente in A1 nel 2000

290 partite in serie A

12 finali scudetto masch

6 femminili

4 finali coppa Italia

2 giochi del mediterraneo turchia spagna

1 mondiale femminile Madrid

Numerose partite in len(Coppa len coppa campioni)

Una finale Word league in Montenegro

1 universiadi  in Cina.

Infine , testimonial per la candidatura della maremma sud come città europea per lo sport.

 

IACOPO BOSCARINI

DATI DA ATLETA

Prima gara nel 2000 .

Miglior prestazione Campionato Nazionale : 20° posto (Cross Under 23 – Formello 2010 /

Maratona Assoluti Ravenna 2015 )

5 Titoli di Campione regionale : 10000 m su pista under 23 Firenze (2011), Corsa in montagna under 23 Barga-Garfagnana (2011) , 10 km su strada assoluti Prato (2017) , 10 km su strada assoluti Prato (2019) , Mezza Maratona assoluti Prato (2022)

15 medaglie in rassegne regionali federali nelle categorie assolute e giovanili tra 3000 m indoor , 5000 e 10000 pista outdoor, corsa campestre , strada 10 km e mezza maratona, corsa in montagna

Miglior piazzamento in Maratona: 5° alla Maratona di Livorno 2014, 12° alla Firenze Marathon 2017

9 Mezze Maratone vinte: Pienza 2011, Orbetello 2012, Nizza-Montecarlo 2013, Orbetello 2015, Orbetello 2016, Montalto di Castro 2016, Viareggio 2017, Orbetello 2017, Orbetello 2019

Vincitore del Grand Prix Regionale 10 km – 2019

11 titoli provinciali Top Runners nel Trofeo Corri nella Maremma Grosseto (2010- dal 2012 al 2019 – 2021-2022) con 97 vittorie di tappa

2 titoli provinciali Top Runners nel Trofeo Corri in Tuscia Viterbo (2020-2021) con 48 vittorie di tappa

DATI DA TECNICO

Inizio attività 2011

Laurea in Scienze Motorie e dello Sport – Roma 2012

Palma d’ oro al merito tecnico CONI per Medaglia d’oro paraolimpica Ambra Sabatini – Tokyo 2020

– Miglior piazzamento Campionato Nazionale – Squadra Under 18 – 17^ classificata ai societari di Cross – Torino 2019

– Migliori piazzamenti nazionali individuali: Ambra Sabatini 8^ under 16 2000 metri Cles 2017 , Elisa Napolitano 18^ under 16 corsa campestre Gubbio 2018, Alessandro Galatolo 23° under 16 corsa in montagna Limana 2019, Alessandro Galatolo 40° 3000 siepi Under 18 Rieti 2021,  Alessandro Duchini 22° under 16 corsa campestre Trieste 2022, Sabrina Landini 55^ under 16 corsa campestre Trieste 2022

– 7 Titoli Regionali a squadre: Under 18 femminile cross 2019 e 2020 , Combinata Under 14 e Under 16 Maschile 2020 , Cross Under 14 maschile 2022, Pista Under 14 maschile 2022, Strada Under 14 maschile 2022, Strada Under 16 femminile 2022

–  10 titoli regionali individuali: Sabatini 2000 m Under 16 Livorno 2017, Sabatini 1000 m Under 16 Livorno 2017, Napolitano 1200 siepi Under 16 Livorno 2017, Piatto cross Under 14 Bucine 2018, Sabatini 800 metri Under 18 Siena 2018, Staffetta di Cross Under 16 femminile Lucca 2019 , Staffetta di cross Under 16 Maschile Sesto Fiorentino 2020, Duchini cross under 14 Empoli 2020, Chiodo 200 metri Under 18 Prato 2022, Marzullo 800 metri Under 20 Pistoia 2022

DATI DA DIRIGENTE

Inizio attività 2015

Vice presidente dell’Atletica Costa d’Argento 2014

Presidente dell’ Atletica Costa d’Argento dal 2015 ad oggi

36 eventi organizzati nel Comune di Monte Argentario tra cui :

Argentario Trail, nato nel 2014 manifestazione di livello nazionale di Trail running che vede al via più di 300 runners ogni anno provenienti da più di 10 regioni d’Italia , facendo conoscere tutti i punti più belli del promontorio argentarino con il caratteristico passaggio sotto la torre di Capo d’Omo

Scarpinata dei IV Forti Spagnoli. Nata nel 1977 è sempre disputata ogni anno percorrendo tutti e quattro i forti di Porto Ercole. Manifestazione provinciale di corsa su strada e 2^ evento più longevo di Monte Argentario dopo il Palio Marinaro di Porto Santo Stefano.

Corri nella Riserva : manifestazione di corsa campestre nata nel 2005 e di rilevanza regionale che si disputa in due tappe una nella Riserva Naturale della Feniglia e una nell’Oasi WWF della Giannella. Tra le gare giovanili e assoluti coinvolge più di 400 atleti

Giochi dell’Argentario Memorial Silvano Frigola. Manifestazione di atletica leggera aperta alle scuole elementari e medie in memoria dell’ ex insegnante di educazione fisica delle scuole medie di Porto Santo Stefano che tanto ha fatto per lo sport argentarino

Scuola di Atletica leggera dal 2011 ad oggi. Che ha visto in questi anni più di 1000 giovani argentarini cimentarsi nelle varie discipline

Campus Estivo Un Mare di Sport. Dal 17 ad oggi continuando la tradizione del Piccolo Scoglio, in collaborazione con il Comune di Monte Argentario che ne finanzia l’attività, permette a centinaia di bambini ogni anno nel periodo estivo extra scolastico di fare sport e andare al mare , e consente 15 posti di lavoro a operatrici del settore educazione e sport , qualificate.

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected! Contenuto protetto!
0
Would love your thoughts, please comment.x