Connect with us

Amatoriali

Riparte l’attività del calcio a 5 e 7 Uisp dopo le festività natalizie e non mancano sorprese ed emozioni, soprattutto in Prima Divisione.

Published

on

Cadono infatti le due capolista, la fin qui l’imbattuto Sporting Talamone e l’Fc Bascalia per mano, rispettivamente, della Tpt Pavimenti e dell’Atletico Barbiere, con il team di Di Girolamo che raggiunge in vetta le due prime della classe.

Reazione d’orgoglio della Tpt Pavimenti di Luca Torrini, che torna alla vittoria dopo un periodo avaro di risultati e lo fa sporcando il percorso netto dello Sporting Talamone. Gara tirata e decisa dagli episodi, con i biancocelesti che riescono in un primo momento a rimontare con Marinari e Valentini al gol iniziale di Laganga, ma prima Shaba a fine primo tempo e poi la gran botta di Canuzzi a metà ripresa fissano il 3 a 2 finale per i biancorossoneri. Più larga nelle proporzioni (11-4) l’affermazione dell’Atletico Barbiere che non lascia scampo al team moldavo che cade sotto i colpi di Merkoqi, Casuccio, Saccà e Crispino. Il duo Briaschi-Magnani, invece, guida la risalita del Muppet Etrusca Vetulonia che supera 12 a 4 il Montalcino (Ferretti 3) e conta sulle gare di recupero per aggiungersi alla platea delle possibili vincitrici. Colpo salvezza per I Rigattieri Cdp di Riccardo Fallani, con Martellini e Gabriele Fazzi grandi protagonisti nel 14 a 2 sul Barbagianni Carrozzeria Tirrena, mentre la Pizzeria Ballerini vince a tavolino la sfida con l’Istia Campini.

 

SECONDA DIVISIONE GROSSETO

 

Molto combattuti e avvincenti anche i due raggruppamenti di Seconda Divisione.

Nel girone A, infatti, la capolista Angolo Pratiche di Riccardo Coen viene stoppata sul pari (6-6) da un’ottima Immobiliare Rossi, con i gol di Cheli e Ortis a contrastare le griffes dei soliti Marri e Burioni. Così l’Fc Boccalone affianca la prima della classe non fallendo l’appuntamento con la vittoria (11- 2) contro l’Fc Sciangai: Valentino, Nicotini e Alex Cazziolato timbrano il parziale che spacca subito in due la gara. Ma attenzione anche al Las Palmas Ristopub, che risolve a proprio favore l’altalena di gol (10-9) con l’Endurance Team di Meattini: Ciacci e Gabriele De Luca ci provano fino in fondo, ma il ritorno di Hrytsyuk e Soua Seyf, insieme a Belhijou e i fratelli Marra è decisiva per il tema latino. Infine, prosegue la risalita del Su Cuvile, una delle formazioni più in forma a cavallo della sosta: Argiolas torna e segna, insieme a Mazzi, Mannini e Anselmi: il Calcio Shop (Cavazza 4) viene battuto per 14 a 6. Riposava l’Fc Sciangai.

Nel gruppo B, invece, sorpasso in vetta, con gli Underdogz che approfittano del pareggio nello scontro diretto tra Cassai Gomme e Pathetic Fc per superarle entrambe. Il team di Longo viene trascinato da Terzaroli e Cappuccini nell’8 a 6 contro un comunque ostico Bivio Ravi, con Ammalati e Mosca a dare del filo da torcere alla neocapolista. 5 a 5 invece tra Cassai Gomme e Pathetic Fc, che così non sono più a punteggio pieno: il tris di Magini è neutralizzato da Bambagioni e Loia. La cinquina di Tony Corridori, invece, spiana la strada al Baraonda del presidente Baccetti (tra l’altro in gol) nel 10 a 3 contro i Wild Boars, mentre la connection Zerbini mette le ali al Professione Casa che sorprende 8 a 6 i Vets 8380. Vittoria a tavolino, infine, per lo Sweet Kiss di Barone sull’Asd Real Prata Restauri.

 

CAMPIONATO CALCIO A 7 GROSSETO

 

C’era attesa nel campionato di calcio a 7 per l’incrocio tra gli Young Boys e la Castiglionese, le prime due forze fino a questo momento. Gara intensa ed equilibrata, che non poteva che concludersi in parità, 2 a 2 nello specifico, con la doppietta di Betti a fare da contraltare ai mattatori della classifica cannonieri Santiloni e Trabalzini. Un pareggio che risulta favorevole per il Ps Car Center di Groccia e Iacchini, che ribalza al secondo posto dopo il 4 a 2 sul Patatinaikos con la doppietta di Diaconu artefice del successo. Vittoria a tavolino del Fratres Grosseto sui Senza Fenomeni, rinviata Partizan Degrado-Barracuda Caffè, riposava il Nomadelfia.

 

CAMPIONATO CALCIO A 7 OVER 35 GROSSETO

 

Nel calcio a 7 il Lido Oasi fa il vuoto, con la squadra di Agresti che prosegue il proprio percorso netto grazie al 3 a 2 ottenuto contro il Professione Casa con Federico Birelli che spaventa la capolista con una doppietta, che però riesce a risolverla con il reparto difensivo, con Pesucci e Fantacci a illuminare il gioco. Il Finanza & Friends si impone con un tennistico 6 a 3 contro l’Health Lab a cui non basta il tris di Ruggiero di fronte al duo Ottobrino-D’Andrea e prova a mettersi all’inseguimento della battistrada, mentre l’intramontabile Spampani, con una doppietta, timbra il ritorno alla vittoria per i Veterani Sportivi: 3 a 1 contro il Ristorante il Veliero.

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected! Contenuto protetto!
0
Would love your thoughts, please comment.x