Connect with us

Calcio

Grosseto diviso tra mercato e campionato con la sfida al Terranova Traiana. Attesi quattro nuovi volti in dicembre

Published

on

Grosseto – Sono giorni di intenso lavoro in casa Us Grosseto, che da una parte deve preparare al meglio una gara fondamentale in chiave salvezza contro il Terranova Traiana dall’altra invece deve sfoltire la rosa e portare i giusti rinforzi.
Il dg Filippo Vetrini sta operando a fari spenti e come sappiamo la società ha già risolto consensualmente le posizione con Bajic, Lazzeri, Caterucci, Fioravanti, Miroyan, Scognamiglio, Panza e come dichiarato dallo stesso tecnico Andrea Liguori ha comunicato a Bramati che non farà più parte del progetto.

Con le varie uscite che si avranno la società opererà sul mercato anche in fase di entrata con almeno quattro arrivi, dichiarati da patron Gianni Lamioni, ai nostri microfoni dopo il match di domenica scorsa pareggiato contro il Tau Altopascio.
Se a centrocampo come confermato a più riprese dai rumors il nome calco è quello di Riccardo Cretella che farebbe il suo ritorno dopo la breve esperienza con la maglia del Livorno.
Il giocatore sarebbe felice di tornare nella sua città e soprattutto è stimato da Filippo Vetrini che lo portò a Gavorrano.
In attacco invece le ultime indiscrezioni ci portano ad un altro grossetano di qualità e di valore quale è Manuele Giustarini.

Proprio domenica l’attaccante esterno è stato una spina nel fianco della difesa biancorossa con le sue accelerazioni che hanno messo in crisi il pacchetto difensivo maremmano.
Ricordiamo che lo scorso anno Giustarini ha vestito la maglia del Follonica Gavorrano fortemente voluto proprio da Filippo Vetrini che ne conosce le qualità e le doti tecniche.
Proprio il Tau Altopascio ha già lasciato libero il centravanti Brega per sostituirlo con Diop.
Ma i ritocchi potrebbero non finire qui e ci potrebbe essere ancora qualche movimento in difesa e uno tra centrocampo ed attacco.

Ora però la mente deve andare a domenica sul campo dello “Zecchini” dove ci sarà solamente un obbligo: quello della vittoria.

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Advertisement
1 Comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

È chiaro a tutti (credo) che servono come il pane almeno tre elementi in grado di produrre quella radicale svolta nel rendimento senza la quale non si va da nessuna parte e, anzi, si rischia di brutto. Soprattutto senza una prima punta di peso e d’esperienza, che abbia una reale confidenza col goal, non si vede come si possa venir fuori da una situazione ad oggi molto preoccupante.

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected! Contenuto protetto!
1
0
Would love your thoughts, please comment.x