Connect with us

Allievi

U17, Grosseto-Armando Picchi 1 a 2. Ai biancorossi non basta Giraudo. Interrotta la serie positiva dei grifoncini

Niente da fare per gli Allievi U17 del Grosseto, battuti 1 a 2 a livello domestico dall’Armando Picchi nel match clou della 10ª giornata del girone B regionale. Si è trattato di una sfida vibrante, a tratti spigolosa, in parte rovinata da un arbitraggio non all’altezza della situazione. Il Picchi è partito bene e, complice il vento alle spalle, ha tenuto il pallino del gioco per tutto il primo tempo, nel quale, al 41′, ha trovato anche il meritato vantaggio. Infatti, dopo una punizione calciata dal limite, è arrivata la ribattuta in rete di un giocatore labronico sulla parata di Nesti. Dunque, il primo tempo si è chiuso sullo 0 a 1 e nella ripresa i biancorossi si sono ripresentati in campo con la medesima formazione a causa delle numerose assenze, tra l’altro tutte nel reparto offensivo. Assenze pesanti che, da tempo, stanno falcidiando una rosa già scarna messa a disposizione dei mister Angeli e Catocci. A tal proposito, vale la pena ricordare che sono fermi Pimpinelli, Molinu e Fregoli, ai quali si è unito Generali (reduce dai 90′ giocati sabato scorso con la Juniores), vittima di un risentimento muscolare prepartita. Nonostante ciò, nel secondo tempo i grifoncini hanno iniziato a mostrare belle trame di gioco rendendo la gara più equilibrata anche se, al 65′, la formazione ospite ha raddoppiato in una mischia occasionale. Sullo 0 a 2, l’incontro avrebbe potuto essere segnato, ma gli unionisti hanno saputo gettare il cuore oltre l’ostacolo. La riprova è arrivata al 70′, quando Tarlev ha colpito il palo interno alla destra del portiere ospite a conclusione di una bellissima sgroppata di Fommei lungo una fascia. Al 75′, invece, Mori è andato a segno di testa, ma il gol gli è stato annullato per un fuorigioco quantomeno dubbio. Tutti episodi che hanno fatto credere ai grossetani di poter compiere l’impresa, a maggior ragione sperata dopo il gol di testa di capitan Giraudo (al rientro da titolare, ndr) sugli sviluppi di un corner battuto da Nardi. Una rete tardiva, però, perché giunta solo al 90′, contro un avversario forte come l’Armando Picchi Livorno. Dunque, al triplice fischio finale è arrivata una sconfitta che ha interrotto la striscia positiva di sette vittorie consecutive dei giovani unionisti. Ad ogni modo, i grifoncini sono ancora primi in classifica, ma sono stati raggiunti proprio dai livornesi e dall’Oltrera (squadre che hanno disputato una gara in meno rispetto ai biancorossi).

Questa la formazione del Grosseto scesa in campo (col 4-2-3-1) contro l’Armando Picchi Livorno:
Nesti; Busetta, Giraudo, Daveri, Baldanzi; Nardi, Repola; Mori, Bojinov, Fommei; Tarlev. Sono entrati nella ripresa: Pierini, Emini, Frediani.
Ammonito Busetta; espulso mister Angeli.

Giornalista pubblicista, è appassionato di calcio e statistiche sportive. Vanta esperienze e collaborazioni col Guerin Sportivo (al tempo diretto da Marino Bartoletti), Telemaremma, Tv9, Calciotoscano.it, Biancorossi.it, Vivigrossetosport.it, Tuttob.com e Pianetab.com. All'inizio si è occupato principalmente di Serie B e di Lega Pro, poi anche di Serie D e di Eccellenza. È co-autore del libro Cento passi nella storia, scritto in occasione dei 100 anni dell'Us Grosseto. Da novembre 2014 è il vice-direttore di Grosseto Sport. Ha condotto per tre anni le trasmissioni web Il lunedì del Grifone e D lunedì c'è il Grifone. È il commentatore delle partite dell'Us Grosseto su Gs Tv e su Eleven Sports, nonché del Follonica Gavorrano e dell'Us Grosseto Primavera 3. Ha collaborato anche con Sportitalia.

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments







Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected! Contenuto protetto!
0
Would love your thoughts, please comment.x