Connect with us

Motori

Rally: una grande edizione del “Colline”, un grande vincitore, Roberto Tucci

Un altro grande successo, l’ennesimo, organizzativo della Maremma Corse 2.0, una bella gara perfetta sotto ogni punto di vista tecnico e soprattutto organizzativo. Soddisfazione di patron Santini.

Published

on

E’ stata una grande edizione del rally delle Colline Metallifere e della Val di Cornia, un vero e proprio successo tecnico e organizzativo. La manifestazione andata in scena per il quinto anno consecutivo nella città del ferro, non ha deluso le aspettative e anzi è andata oltre le aspettative, facendo la felicità di una grande squadra che è riuscita ad allestire un evento di grandi proporzioni per la festa del settimo anno.

Una grande gara, con un grande vincitore, Roberto Tucci, che ha conquistato in terra livornese il primo successo stagionale, il secondo in carriera, trionfando al volante della Skoda Fabia R5 , con a fianco Sauro Farnocchia , dominando dall’inizio alla fine.

Particolarmente felice patron Paolo Santini, abbiamo lavorato moltissimo, ha detto, siamo riusciti a mandare in scena una gara, riuscita i tutti i sensi.

Ci credevo moltissimo, insieme a tutta la squadra , alla riuscita di questa gara e siamo riusciti a riproporre, un bel tracciato di gara ed abbiamo avuto grandi risposte da parte degli appassionati, con oltre mille persone al via dal centro di Piombino e ben duemila sul tracciato della prova spettacolo in notturna. Ci credevo molto a questa gara, ha avuto molta qualità nei piloti e team presenti e non è stato facile ma ci siamo riusciti tutto sommato.

Sono orgoglioso di essere al vertice di una grande squadra, di una grande manifestazione , quale il “Colline” che può ancora crescere.”

Relativamente alla gara Santini si complimenta con Roberto Tucci, al suo primo successo, in questa gara dedicata alla memoria del compianto Leonardo Tucci, il driver livornese scomparso qualche anno fa, il secondo in carriera dopo il “Maremma”, si complimenta anche con Carlo Alberto Senigagliesi, con Antonio Sollazzo, con Emanuel Forieri tutti quanti, al volante con la Skoda Fabia R5.

E del l’Historic rally, alla sua seconda edizione che dice Santini ?

E’ stato un successo, un vanto per l’organizzazione e ne sono felice.”

Quale sarà il futuro del rally delle Colline e della Val di Cornia ?

Abbiamo ancora la validità nazionale, ma sono sicuro che questa gara avrà un futuro eclatante.

Mi sento di dire grazie ai piloti, alle istituzioni, agli sponsor, ma soprattutto di

dire grazie a tutti . Noi ab biamo lavorato tantissimo per mettere in piedi questo evento, per dare una sicurezza alla gara e nel nostro intento ci siamo riusciti lasciando da parte i momenti terribili del Covid-19.

Archiviato questo “Colline” ci fermiamo pensando al 47. Trofeo Maremma.

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected! Contenuto protetto!
0
Would love your thoughts, please comment.x