Connect with us

Atletica e podismo

Atletica: l’ucraina Zaitseva all’argento tricolore passando per Grosseto

A Milano sul podio la 15enne che si allena nel capoluogo maremmano

C’è anche un po’ di Grosseto sul podio ai Campionati italiani allievi di Milano. La storia più toccante della rassegna è quella della 15enne specialista di prove multiple Albina Zaitseva che ha conquistato il secondo posto nell’eptathlon. Nata e cresciuta a Kharhiv, una delle città-simbolo della tragedia ucraina, è riuscita a scappare dalla guerra dopo essere sfuggita alle bombe per tre settimane, trovando rifugio in una cantina. Poi è arrivata in Maremma insieme all’ex eptatleta Hanna Kasyanova e ad altri connazionali, ha ripreso ad allenarsi con Oleksiy Kasyanov ed è stata tesserata dall’Acsi Italia. A Milano ha gareggiato con la qualifica di “italiana equiparata” come previsto dai regolamenti federali, migliorandosi in sei discipline su sette: 100 ostacoli in 14”71, nell’alto 1.71 e nel peso 12.07, per chiudere la prima giornata con 26”68 nei 200 a sette centesimi dal proprio limite. Poi ancora tre record personali nella seconda giornata, dal 5.42 nel lungo al 37.02 nel giavellotto, fino al crono di 2’28”20 sugli 800 metri per un totale di 5155 punti e la medaglia d’argento. Nelle scorse settimane ha ritrovato la serenità e le condizioni giuste per svolgere la preparazione negli impianti messi a disposizione dell’Atletica Grosseto Banca Tema, con il sostegno delle istituzioni oltre che della stessa società, raggiungendo un risultato che è motivo di prestigio per il territorio.

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments










Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected !!
0
Would love your thoughts, please comment.x