Connect with us

Baseball

Macerata vince gara due per 4-2

Una vittoria a testa per le due squadre che si sono sfidate allo stadio Simone Scarpelli

L’Hotsand Macerata s’impone per 4-2 allo stadio Simone Scarpelli in gara due. Una vittoria a testa per le due squadre che rimangono a pari punti in vetta alla classifica del girone G1. Lo svolgimento della gara ha registrato la squadra di casa passare in vantaggio per 1-0 nel primo inning, grazie a Leonora. NelLa seconda ripresa il punteggio si è portato sul 2-1 con la conquista di casa base da parte di Piccini. Il pareggio per l’Hotsand è arrivato nel terzo inning che poi alla nona ripresa ha siglato il definitivo 4-2. Sicuramente sono state due belle partite, quelle che si sono giocate allo stadio Simone Scarpelli, con i ragazzi del manager Cappuccini che hanno dimostrato una buona condizione di forma e capaci di giocarsela alla pari contro l’unica formazione che quest’anno l’aveva battuta in entrambi i match di Serie A.

Successione punti

Hotsand Macerata: 011 000 002

Big Mat Bsc Grosseto: 110 000 000

Battitori

Hotsand Macerata: Garcia 8 (0/3), Baro Coello 9 (1/4), Lopez Nunez 6 (2/4), Donnels 3 (2/5), Splendiani 7 (2/4), Cipolla 5 (0/2), Luciani DH (2/4), Exposito Gotera 2 (1/5), Giacomini 4 (1/3);

Big Mat Bsc Grosseto: Funzione 5 (1/4), Diaz 6 (1/4), Leonora 8 (0/4), Scull DH (1/4), Cinelli 2 (0/4), Piccini 3 (2/4), Pasquini Sweed 7 (0/2), Luciani 4 (0/3), Tiberi 9 (1/3).

Lanciatori

Hotsand Macerata: Lopez Guerra (W, 8.0 RL, 6 V, 1 P, 12 K), Nacar Mejias (1.0 RL, 1 K);

Big Mat Bsc Grosseto: Flores (4.2 RL, 7 V, 2 P, 2 BB, 3 K), Marquez (0.1 RL, 3 V), Artitzu (L, 3.2 RL, 1 V, 2 P, 5 BB, 6 K).

Arbitro capo: Emanuele Romano

 Arbitro 1B: Mariocarlo Rinnovatore

“Abbiamo giocato due ottime partite e ci siano spartiti la posta in palio – dice Stefano Cappuccini, manager del Big Mat Bac Grosseto – contro una delle squadre più forti d’Italia. in gara 1 abbiamo vinto 3-0 con un superlativo shutout di Mattia Sireus. Bene anche in gara 2 dove siamo rimasti 2-2 fino all’ultimo inning, persa poi 4-2. Restiamo primi nel girone con il Macerata. Continueremo a rimanere con i piedi per terra, ma siccome pensare in grande non costa niente, guardiamo anche alla possibilità di tenere la testa della classifica fino all’ultimo per poter essere teste di serie il prossimo anno e giocarci la Coppa Italia che dà accesso alla coppa Campioni 2023. Comunque un passo alla volta. Pensiamo già a prepararci per il prossimo impegno contro l’Academy Nettuno”.

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments










Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected !!
0
Would love your thoughts, please comment.x