Connect with us

Amatoriali

Uisp calcio a 5: Finale di coppa dilettanti zona sud e resoconto settimanale di tutti i campionati

uisp-calcio-a-5-squadra-Bitch-Boys

COPPA DILETTANTI ZONA SUD (FINALE)

 

UGO’S PUB TEAM – BITCH BOYS 3 – 11

 

UGO’S PUB TEAM:  El Mekaoui, L. Lorenzini, G. Lorenzini, Bagnoli, De Angelis.

 

BITCH BOYS: A. Bordo, Piciullo, L. Bordo, Nucci, F. Corso, Sartore, A. Corso, Pricob, Cruciani, Salamone. All. Maietto, dir. Lelli.

 

ARBITRO: Sergio Turetta

 

RETI: Sartore (7), Cruciani (3), Pricob, L. Lorenzini (3)

 

NOTE: espulsi L. Bordo e L. Lorenzini.

 

PORTO ERCOLE Va ai Bitch Boys il primo titolo stagionale delle manifestazioni della zona sud del calcio a 5 Uisp, con i ragazzi di mister Maietto che si aggiudicano 11 a 3 la coppa Dilettanti contro gli Ugo’s Pub Team.

Partita quasi mai in discussione, con i Bitch Boys presentatisi a ranghi completi mentre l’Ugo’s ha pagato le difficoltà di formazioni avute in questa seconda parte di stagione, dopo un avvio che l’aveva vista protagonista con le prime della classe. Serata di grazia per Leonardo Sartore, che spacca in due la gara realizzando ben sette gol, ma non manca anche l’apporto del talentuoso Cruciani, che chiude capocannoniere del torneo con dieci reti. Al termine della gara premiazioni di rito per le due squadre in campo e per il capocannoniere, con il responsabile della zona Sud Fabio Capodimonte e il vicepresidente della Uisp Massimo Ghizzani a fare gli onori di casa.

 

PLAYOUT PRIMA DIVISIONE GROSSETO

 

Con il titolo di Prima Divisione già assegnato al Crystal Palace, l’attenzione nella massima serie si concentra sull’appendice dei playout, con quattro squadre a giocarsi la permanenza in categoria con un girone all’italiana. Nella prima tornata rispettati i valori visti in stagione regolare, con Fc Bascalia e Istia Campi a guadagnare l’intera posta in palio.

Il team moldavo, infatti, ha la meglio 8 a 2 del Barbagianni Carrozzeria Tirrena sfruttando le reti di Tarlev e Dumitru Demerji, mettendo così subito una bel mattone nella costruzione della salvezza la pari dell’Istia Campini, vincente 12 a 5 sui Mega Drivers: non basta infatti la tripletta del solito Zaccariello ai Mega Drivers, davanti alle avanzate di Maggiotto e al rientro di Edoardo Galloni.

 

COPPA GROSSETO

 

E’ l’Atletico Barbiere la prima finalista della coppa Professionisti a Grosseto: i ragazzi di Di Girolamo calano un autorevole 8 a 1 contro una la grande sorpresa della manifestazione Pizzeria Ballerini, attendendo ora la vincente dell’altra semifinale Crystal Palace-Tpt Pavimenti Vetulonia. Prestazione di squadra solida e concreta, con il ritorno di Di Sauro a costruire l’azione e Rossi e Merkoqi a piazzare gli acuti nei momenti cruciali, rendendo più semplice il finale di partita.

 

SECONDA DIVISIONE GROSSETO

 

Nel girone A di Seconda Divisione, con il rinvio di Sporting Talamone-Angolo Pratiche e Il Melograno-Pizzeria Ballerini calendarizzata per settimana prossima, la lotta al primo posto viene rimandata, ma intanto il Las Palmas Ristopub per mettere un po’ di pressione alle battistrada dopo il pirotecnico 15 a 9 calato contro il Professione Casa di Federico Birelli, che dà del filo da torcere con Zerbini e Salvini, ma poi cade davanti alla freschezza e alla tecnica di Hrytsyuk, Belhijou e Marra. Pessia e Di Carmine, invece, danno il là al largo 13 a 2 con cui viene superato il Partizan Degrado spedendo sempre più in orbita playoff i ragazzi di Simone Corridori; infine tre punti a tavolino per l’Officina da Andrea, che consolida la quarta piazza, contro la ritirata Roda Beer.

Anche nel gruppo B di Seconda Divisione, si profila una volata a tre per il titolo di campione, con le tre pretendenti I Rigattieri, Montalcino e Pepe Nero che vanno tutte a segno.

Successo tennistico (6-2) per i Rigattieri Cdp di Riccardo Fallani contro un cliente difficile come l’Endurance Team di Meattini: il tris di Martellini spezza l’equilibrio, la difesa imperniata su Soro completa l’opera. Bene anche il Montalcino, con Pacenti e Ferretti scatenati nel 13 a 4 sui Wild Boars, mentre sono Benini e Lucattini gli artefici del 6 a 1 con cui la Pizzeria Pepe Nero regola il Ritual Fc. Per il team follonichese sarà ora cruciale il recupero con un Istia Longobarda in grande ripresa, come testimoniato dal 5 a 5 ottenuto contro l’Fc Boccalone in cui torna a splendere la stella del giovane Borghino, mentre Ortaggi è il migliore nel tema di Cazziolato. Underdogz ormai padroni della quarta posizione dopo l’11 a 5 sulla Trattoria da Beppe con Fabbri e Vinerba sugli scudi, mentre riposava la Polisportiva Roccalbegna.

 

CAMPIONATO + COPPA ZONA SUD

 

Oltre alla finale della coppa Dilettanti, altre gare sono state disputate nella zona Sud, prima fra tutte il ritorno di Coppa Professionisti tra le due super potenze Edil Tarquini e Robur Gladio, con la squadra di Longobardi che stacca il pass per la finalissima contro gli Spaccabotteghe aggiudicandosi anche il return match con un emozionante 9 a 8: sono i fratelli Ballerini a fare le fortune del club mancianese, che poi nell’arco della settimana è stato anche protagonista dell’andata dei playoff del campionato di Prima Divisione. In questo caso i Delfini Estetica Helios si aggiudicano 8 a 6 il primo round, contando sul grande poker messo a segno da Santi. Un discreto vantaggio quello messo da parte da Galantini e compagni, ma il discorso qualificazione viene rimandato alla gara di ritorno.

 

PLAYOFF CALCIO A 7 GROSSETO

 

Il campionato di calcio a 7 entra nella fase più calda con la disputa dell’andata delle semifinali playoff tra le prime quattro della stagione regolare, due gare dagli esiti non uniformi. Nella prima semifinale, infatti, il Nomadelfia ipoteca la finale con il rotondo 4 a 0 calato contro il Podere Casina, a cui non è riuscito bloccare le bocche da fuoco del Nomadelfia Samuele Neri (doppietta per lui), Beniamino Neri e Gionata Neri. Tutto invece molto aperto tra Caffè Barracuda e Ps Car Center, che hanno dato vita a una gara tirata e spigolosa terminata sull1’ a 1: al vantaggio per il team di Groccia-Iacchini firmato da Biele ha risposto il rigore di bomber Michele Ingrati.

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments










Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected !!
0
Would love your thoughts, please comment.x