Connect with us

Calcio

Calcio a 5, l’Atlante Grosseto si rituffa in campionato ospitando il Real Terracina

Grosseto – E’ stata una settimana molto tranquilla per l’Atlante Grosseto del presidente Iacopo Tonelli, dopo l’esaltante successo esterno per 3-1 a Roma contro l’History 3Z, una delle migliori formazioni del girone, al termine di una partita scoppiettante e dove i ragazzi di mister Alessandro Izzo nel primo tempo hanno fatto vedere le cose migliori, chiudendo la prima parte di gara con un solo gol di vantaggio. Nella ripresa i grossetani resistono al ritorno dei locali e di rimessa mettono a segno altri due gol per il definitivo 3-1 e conquistando in solitaria il terzo posto in classifica.

Bella vittoria si ma è passata e bisogna pensare subito alla prossima partita dato che sabato prossimo, con inizio alle15, al Palabombonera arriva una formazione molto agguerrita come il Real Terracina, che all’andata ha avuto la meglio sui grossetani, anche se i laziali arrivano da una pesante sconfitta casalinga patita ad opera dell’Eur Massimo per 14-0.

Ma per parlare della prossima gara, andiamo come tutte le settimane al Palabombonera con parlare con mister Izzo: Alessandro complimenti vivissimi per la grande vittoria sabato scorso a Roma ma sabato arriva il Real Terracina cliente molto temibile, si noi veniamo da una vittoria di fondamentale importanza, risponde il tecnico biancorosso, sia per i tre punti pesantissimi e sia per la prestazione che ha visto un’Atlante Grosseto tosto e difensivamente ben messo e con l’atteggiamento che piace a me. La vittoria ci colloca al terzo posto solitario in classifica e, a parte qualche acciacco stiamo bene e vogliamo dare seguito alla prestazione effettuata al Pala To Live di Roma e magari migliorarla. Poi il giovane allenatore piombinese ritorna sulla mia prima domanda e mi dice, grazie Franco dei complimenti ma contro il Real Terracina sarà sicuramente diversa, occorrerà pazienza e massima attenzione. E’ sicuramente la partita più importante della stagione, continua Izzo e come tale, servirà un super Atlante,  ma noi stiamo preparando la gara nel migliore dei modi, probabilmente cambieremo qualcosa, ma i miei ragazzi adesso sono pronti ad effettuare variazioni, ogni gara d’altronde ha la sua storia e le sue peculiarità.

Noi, continua il mister grossetano, siamo consapevoli delle nostre qualità, ma abbiamo delle cose da migliorare. Izzo conclude la lunga intervista, affermando, che sabato ci attende una gara molto difficile, ma sono certo che il risultato passerà dalla nostra prestazione, sarà una partita molto importante, non ho guardato le designazioni arbitrali e spero siano all’altezza come quella di sabato scorso al Pala To Live di Roma.

Questi i convocati da mister Alessandro Izzo e il suo secondo Gianluca Piola, che si dovranno trovare sabato alle alle 13 e 15 al Palabombonera: Joao, Tamberi, Baluardi, Gianneschi, Agnelli, Lessi, Falaschi, Cipollini, Morad, Nil e Mateo.

Queste le designazioni arbitrali: 1’ arbitro Stefano Puvia, sezione Aia di Carrara, 2’ arbitro Simone Scifo, sezione Aia di Firenze, cronometrista Gennaro Marconi, sezione Aia di Piombino.

Come tutte le gare interne dell’Atlante Grosseto, Grosseto Sport Gs TV, trasmetterà in diretta streaming, anche su You-Tube,  la suddetta partita, con due telecamere, con la telecronaca di Franco Ciardi, le riprese di Mario Fontani, la regia interna al Palabombonera di Massimo Fontani e la regia esterna da studio del direttore Fabio Lombardi.   

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected !!
0
Would love your thoughts, please comment.x