Connect with us

Calcio

L’analisi – Belvedere Grosseto, in attacco manca il finalizzatore

Grosseto – Il Belvedere Grosseto ieri è stato fermato sullo 0 a 0 da un ordinato Ponte d’Arbia che ha chiuso fin dai primi minuti tutti gli spazi alla squadra di mister Renaioli che ha giocato un calcio piacevole.
La mancanza di un terminale offensivo è però evidente ed il solo Vento, che deve trovare ancora la forma migliore, non basta per cercare di fare il salto di qualità.
Anichini, Rispoli e De Carolis si sono ben disimpegnati su tutto il fronte offensivo cercando di creare con la loro velocità e tecnica la superiorità numerica saltando l’uomo.

Siamo sicuri che sia il tecnico Renaioli che il presidente Clementini si stanno guardando intorno per cercare il pezzo giusto, visto che al momento Costanzo dell’Atletico Maremma difficilmente potrà arrivare.
Tra le prestazioni di ieri da mettere in evidenza la personalità dei giovani Marretti e Pecciarini, oltre che alla corsa ed all’intelligenza tattica della cerniera di centrocampo formata da Amorfini e Dell’Aversana.

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected !!
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x