Connect with us

Triathlon

Triathlon Grosseto oro a Cervia, primo tra 238 società presenti alla manifestazione

Grosseto Gli atleti del Triathlon Grosseto sono autori di ottime prestazioni nella tappa italiana dell’Ironman di Cervia. La due giorni di gare è partita il sabato con la prova sulla distanza più lunga, il massacrante Ironman. Dario Rosini, unico atleta maremmano iscritto alla competizione, ha impiegato 1h,21’ per nuotare il tracciato di 3,8 chilometri. 5h,29’ per percorrere i 180 chilometri della fase ciclistica e 4h,1’ per completare la maratona finale, chiudendo la gara in 11h,3’ e piazzandosi al 481° posto su 1501 atleti arrivati al traguardo. La due giorni di gare è proseguita la domenica con la prova sulla distanza più breve del 70.3 (somma delle distanze in miglia), ovvero 1.9 chilometri di nuoto, 90 chilometri di bicicletta e la mezza maratona finale di 21 chilometri. I risultati ottenuti dagli atleti grossetani in questa gara hanno superato le migliori aspettative, tant’è che si sono stupiti anche loro, quando lo speaker, nel corso della premiazione a squadre, ha chiamato i grossetani sul gradino più alto del podio. Ebbene sì, sembra incredibile, ma il Triathlon Grosseto è la prima società tra la 238 partecipanti alla gara. Questo risultato ripaga il presidente Riccardo Casini, il consiglio direttivo, Guido Petrucci, Mauro Fantacci, Maurizio Carotti e Andrea Serdino, l’allenatore Michelangelo Biondi e tutti gli atleti del duro lavoro svolto durante questi ultimi anni di allenamenti.

Ovviamente un risultato del genere deriva da ottime prestazioni individuali, basti pensare che ben due atleti sono stati premiati nelle rispettive categorie: Riccardo Casini (50-54), primo, e Hanna Weinmann (60-64), seconda. Il presidente Casini è stato il primo atleta maremmano a tagliare il traguardo in 4h,33’ seguito dall’allenatore Michelangelo Biondi (4h, 49’. Seguiva la coppia dei follonichesi, Marco Biagioni in 5h,5’ e Giancarlo Ammalati, 5h, 12’, tallonati a loro volta da Riccardo Mililotti, 5h,18’, Guido Petrucci, 5h,17’ e Fabrizio Francioli, 5h, 27’. Tutti gli atleti si sono ritrovati al traguardo, dimostrando ancora una volta la grande unità di squadra e attendere, tra abbracci, risate e resoconti della giornata appena trascorsa, l’arrivo di Aldo Cittadino in 6h,7’ e di Hanna Weinmann, 6h,43.

L’ottima prestazione di squadra di Cervia,ha rappresentato l’ultimo atto della stagione agonistica per molti atleti, anche se per altri, Casini e Petrucci in particolare, il bello deve ancora venire. I due portacolori biancorossi saranno infatti impegnati a Cascais in Portogallo nell’Ironman di fine ottobre.

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected !!
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x