Connect with us

Calcio

Antonio Larini, un grande uomo oltre ad un ottimo allenatore

Grosseto – Quest’oggi la prima pagina, o meglio il primo piano, della nostra testata giornalistica spetta di diritto di gran lunga ad Antonio Larini che è intervenuto come ospite alla prima puntata de “Il Processo di GS”.
Lui che ha dovuto lasciare la panchina del Manciano, per risolvere i suoi problemi fisici, si è visibilmente commosso al ricordo di Gigi Ambrosio.
Un ragazzo di 41 anni (ancora da compiere) che ha combattuto come un leone, ma non ce l’ha fatta.

A fine puntata ha voluto spiegare il perchè della sua emozione, il suo stato d’animo e quello che sta passando a livello personale.
“Lotto e non mollo” ha detto durante il suo racconto e noi Antonio non possiamo altro che dirti siamo tutti con te e facciamo il tifo per te e ti siamo accanto.
Il tuo coraggio mostrato nel raccontarsi è sinonimo di una sensibilità e di umanità incredibile che ci ha emozionato tutti.

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected !!
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x