Connect with us

Triathlon

Gioie e delusioni per gli atleti del Triathlon Grosseto impegnati in varie manifestazioni sportive in Italia

triathlon-grosseto-Fabio-De-Rosa-in-gara

Grosseto “Gara deludente e da archiviare con velocità” commenta Fabio De Rosa atleta del Traithlon Grosseto, al termine dello “Sprint” di Empoli. Lo “Sprint” è una prova tutta in velocità, con 750 metri a nuoto, 20 chilometri in bike e 5 chilometri di run. Purtroppo il portacolori grossetano non ha potuto ottenere un buon piazzamento, chiudendo la sua fatica 72esimo su 122 iscritti. Questione di minuti preziosi, persi durante la fase del nuoto, nella piscina olimpionica, dovuti alla difficoltà di sorpasso di alcuni partecipanti, con ben otto atleti in ogni corsia. Il percorso in bicicletta è pieno di curve pericolose che non consentono di prendere grandi velocità per recuperare il tempo accumulato durante la prima fase. «Nella nostra squadra ci prendiamo in giro dicendo che “Il nuoto non conta”, ma ovviamente non è così e non lo sarà mai” aggiunge l’atleta biancorosso. Proprio in gare come queste, la prima frazione, quella del nuoto, è quella che conta di più “Adesso lavoro per farmi trovare pronto il 2 ottobre a Cervia. Spero di far fare una bella figura al presidente Riccardo Casini nel campionato Italiano” conclude Fabio De Rosa. Soddisfazioni arrivano invece da Michelangelo Biondi e Massimo Mariotti, nella terza edizione del Suviana Lake Triathlon, gara, che si corre sulla distanza olimpica dei 1500 metri di nuoto, 40 chilometri di ciclismo e 10 chilometri di run. Gli atleti, dopo aver nuotato nelle acque del lago, da cui prende il nome la manifestazione, passano alla frazione ciclistica con salite impegnativa e discese molto tecniche. La gara, si conclude con la parte podistica in cui Biondi e Mariotti hanno ben figurato, segno di una gestione accorta delle fasi precedenti, piazzandosi rispettivamente 16^ assoluto con il tempo di 2h22’48” e 5° posto di categoria, e 76^ assoluto con 2h41’39” e 3°posto di categoria. La gara ha rappresentato un ottimo banco di prova per i due triatleti grossetani in vista dei prossimi appuntamenti in programma, tra cui l’Ironman Italy di Cervia il prossimo 18 e 19 settembre. Massimo Galletti

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected !!
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x