Connect with us

Volley

Dopo più di sessanta anni di attività la pallavolo del gruppo sportivo Vvf chiude definitivamente i battenti

vigili-del-fuoco-tutte-le-squadre-under-del-2021

Grosseto.Si conclude ufficialmente una lunghissima e problematica stagione pallavolistica per il gruppo sportivo dei Vigili del Fuoco. Un anno difficile per tutti per l’emergenza sanitaria e la chiusura ad ottobre della palestra di Via India, che ha lasciato a casa senza la possibilità di allenamenti, le ragazze tesserate per la società grossetana. Il gruppo sportivo ha avuto la forza di continuare, tornando in campo in una nuova palestra, con orari assurdi e dimezzati. Tutti, allenatori, atleti, staff e genitori, hanno vissuto i primi tre mesi del 2021 nell’incertezza, senza sapere se potevano partecipare o meno ai campionati a causa della situazione di stallo che si è venuta a creare con il comando provinciale. Comunque, tra mille difficoltà, il gruppo delle atlete grossetane è riuscito a concludere la stagione in maniera dignitosa e con buoni risultati che fanno sperare per il futuro, anche se per il momento, incerto. Il gruppo under 15 ha giocato un campionato di esperienza ed è riuscito a piazzarsi al 14esimo posto tra quasi 60 squadre del Basso Tirreno tra under 15 e under 15 young. Annata quella del “2007” sfortunata, costretta per due stagioni a non giocare nella propria categoria. Prima per la pandemia, poi le scelte federali. Ma partecipare al campionato under 15 quest’anno è stato determinate per la loro crescita non solo tecnica. Giocare contro avversari più grandi avrebbe potuto creare qualche timore, ma le piccole grossetane, se la sono cavata bene. L’under 13 esce ai quarti di finale del campionato territoriale, sfiorando l’impresa della semifinale, risultando comunque la settima formazione del Basso Tirreno tra quasi 40 squadre. Un risultato straordinario, impensabile ad inizio stagione, ma sopratutto per i pochi allenamenti che queste ragazze sono riuscite a fare. Nei giorni scorsi i dirigenti dei Vigili del Fuoco e quelli dell’Invictavolleyball si sono incontrati per cercare di creare un percorso insieme. In linea di massima, con il consenso dei genitori, il gruppo under 13 e under 15 allenato dal tecnico Vittoria Ausanio dovrebbe passare alla società del presidente Andrea Galoppi. Bisogna aspettare i tempi tecnici dettati dalla norma sullo svincolo, che prevede che le atlete potranno avere il nulla osta, tra il 30 settembre e il 30 ottobre. Saranno senza assicurazione per tutto il mese di settembre e non potranno essere tesserate da nessuno. Si potranno solo allenare, ma sotto la diretta responsabilità dei genitori. Da alcune indiscrezioni sembra che circa 14 ragazze delle 40 Vvf siano intenzionate passare nell’Invictavolleyball. E’ stato deciso, che ognuno singolarmente è libero di giocare, con la società che preferisce, senza vincoli di sorta. L’under 17, invece invece dovrebbe accasarsi nelle altre società grossetane. Il gruppo sportivo dei Vigili del Fuoco e la pallavolo in particolare nata negli anni “60”, dopo più di sessanta anni chiude definitivamente i battenti, nel modo peggiore possibile.

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected !!
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x