Connect with us

Grosseto Calcio

Como-Us Grosseto 2 a 2, le pagelle. Galligani inventa letteralmente il pari

I voti dei giocatori unionisti al termine del match pareggiato in Lombardia contro la capolista

Published

on

Galligani - Elia Mani di forbice - foto gentile concessione del sig. Mario Moni

GROSSETO, 7 Quali aggettivi dobbiamo ancora trovare per descrivere ciò che stanno facendo questi ragazzi? Oggi, per l’ennesima volta con una lista infinita di indisponibili, il Grifone va sotto 0 a 2, ma rimonta e sfiora il successo.

Chiorra, 6,5 Seconda presenza consecutiva da titolare e partita dove, al 13′, compie un intervento decisivo su Gatto, mentre in precedenza non è impeccabile sul gol di Arrigoni. Per il resto, sempre attento.
Raimo, 6,5 Ennesima prestazione positiva dell’esterno destro maremmano. Lotta, corre, tampona, crossa, insomma, lui c’è sempre!
Polidori, 6,5 Tenere a bada gli avanti lariani non è un lavoro che lo spaventa e alla fine ne esce vincitore.
Ciolli (cap.), 7 Lavori straordinari al cospetto di avversari sempre pericolosi, ma il capitano regge l’urto e vince numerosi duelli. In assoluto, uno dei migliori tra i biancorossi.
Campeol, 6 Oggi fa più fatica del solito sulla sua fascia perché la spinta lariana è costante, ma ha il merito di creare l’assist per il primo gol di Galligani (dall’81’, Fratini, n.g. solo pochi minuti).
Kraja, 5,5 Prestazione leggermente insufficiente perché limitato dagli avversari (dal 55′, Sicurella, 6 molto dinamico e propositivo).
Vrdoljak, 6,5 Primo tempo non brillante, ma ripresa in grande crescita. La squadra sa che può contare su di lui.
Cretella, 6 Soffre un po’ la brillantizza e la dinamicità dei centrocampisti comaschi, anche se finisce per cavarsela (dal 90′, Sersanti, s.v.).
Piccoli, 5,5 Dinamico, ma sempre troppo falloso. Regala la punizione che porta al momentaneo 2 a 0 rischiando il rigore e prendendendosi il giallo (dall’81’, Simeoni, n.g. scampoli di partita).
Galligani, 8 Sfiora la rete nel primo tempo poi inventa due gol pazzeschi nella ripresa dove mostra a tutti la sua classe cristallina. Due lampi che accecano il Como regalando il pareggio al Grifone. Per Flipper (detto anche Elia Mani di forbice per la sua abilità come parrucchiere) nove centri stagionali.
Merola, 5,5 Sfiora un gol alla fine del primo tempo, ma per il resto non incide (dal 55′, Russo, 6,5 porta immediatamente vivacità e profondità sul fronte offensivo sfiorando anche il gol che sarebbe stato quello della vittoria).

All. Magrini, 6 Manda in campo una formazione che fa fatica a restare in partita dopo il 2 a 0 comasco. I cambi, però, portano vivacità e concretezza offensive, anche se il pareggio è soprattutto merito di due giocate incredibili di Galligani.

Nella foto (gentile concessione del sig. Mario Moni), Elia Galligani e alle sue spalle Campeol.

 

Giornalista pubblicista, è appassionato di calcio e statistiche sportive. Vanta esperienze e collaborazioni col Guerin Sportivo (al tempo diretto da Marino Bartoletti), Telemaremma, Tv9, Calciotoscano.it, Biancorossi.it, Vivigrossetosport.it, Tuttob.com e Pianetab.com. All'inizio si è occupato principalmente di Serie B e di Lega Pro, poi anche di Serie D e di Eccellenza. È co-autore del libro Cento passi nella storia, scritto in occasione dei 100 anni dell'Us Grosseto. Da novembre 2014 è il vice-direttore di Grosseto Sport. Ha condotto per tre anni le trasmissioni web Il lunedì del Grifone e D lunedì c'è il Grifone. È il commentatore delle partite dell'Us Grosseto su Gs Tv e su Eleven Sports, nonché del Follonica Gavorrano e dell'Us Grosseto Primavera 3. Ha collaborato anche con Sportitalia.

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x