Connect with us

Calcio

Fabio Giorgetti: “Ripartire in sicurezza e con il giusto sostegno economico”

Published

on

Fabio Giorgetti

FIRENZE– Fabio Giorgetti , coordinatore dell’Associazione Calcio in rete: “ occorre far ripartire lo sport in sicurezza e con il giusto sostegno economico e logistico in tutto il territorio regionale, nazionale. “. Nella sua veste anche di presidente della commissione sport e spettacolo di Firenze che gli da a un osservatorio più ampio sulla situazione dello sport e del calcio a livello nazionale , da tempo Fabio Giorgetti si sta battendo affinché lo sport venga riconosciuto come un diritto costituzionale.

“Si, spiega Giorgetti, il diritto allo sport deve diventare un diritto sancito dalla nostra costituzione. Lo sport sta attraversando un momento difficile, le società sportive sono allo stremo e la pandemia ha allontanato tanti giovani dalle attività. A questo punto saranno i fatti che fanno la differenza, le società hanno riaperto i propri impianti per allenare i ragazzi, ora qualcuno deve capire quanto valore ha quello che facciamo tutti i giorni. Recentemente- spiega Giorgetti- abbiamo ospitato in commissione sport e cultura del comune di Firenze , il presidente della Federcalcio Gabriele Gravina. Lo stesso numero uno del calcio ci ha spiegato che dobbiamo lavorare velocemente per riaprire , in sicurezza, tutti gli impianti. Lo si può fare, con tutte le precauzioni del caso, almeno con il 50% del pubblico . Appena la pandemia rallenterà e ce ne sarà l’opportunità, si può ipotizzare la riapertura di tutti gli impianti. Per questo chiederemo aiuto alla regione , perchè sarà necessario un aiuto economico per riaprire tutti gli impianti . La mia proposta è che visto che alcune società hanno difficoltà anche per i mutui e per le utenze da pagare, sarà fondamentale la sospensione di mutui per tutto il 2021 e tariffe agevolate per le utenze degli impianti sportivi. Inoltre credo sia necessario anzi indispensabile che i tre miliardi del recovery found che saranno destinati allo sport, siano destinati dalla la nuova sottosegretaria allo sport Valentina Vezzali in investimenti in impianti sportivi in tutte le regioni, per società professionistiche e soprattutto per il mondo dei dilettanti che svolgono un grande lavoro rivolto al sociale. Infine – chiude Giorgetti- lo sport di base deve avere a tutti i livelli istituzionale maggiore considerazione per il valore immenso che esprime”.

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x