Connect with us

Calcio

Calcio a 5: l’Atlante Grosseto torna in campo contro il Fossolo

Published

on

Grosseto – In questo anomalo campionato di calcio a 5 di serie “B” dove, causa Covid 19, le squadre sono sottoposte quasi tutte le settimane a degli sforzi economici (tamponi) e fisici non indifferenti che le porta a disputare spesso addirittura tre partite in soli sei giorni (ma non è solo il calcio a 5 a soffrire la pandemia, ma solo sono anche altri campionati a soffrire questo momento che dura ormai da circa un anno e del resto non è solo lo sport ad essere vittima, ma lo è tutto il mondo e quante persone purtroppo non ci sono più causa il covid 19.

Ma torniamo a parlare di calcio a 5 e l’Atlante Grosseto, dopo circa tre settimane di riposo forzato  causa il covid e con un solo allenamento sostenuto, martedì prossimo torna in campo a Bologna contro il Fossolo 76, con la gara che dovrebbe iniziare alle 21, nel recupero della prima giornata del girone di ritorno del campionato nazionale di calcio a 5 e mister Alessandro Izzo sarà costretto a far scendere sul parquet bolognese con molti ragazzi giovani dato che la situazione in casa Atlante non è ancora molto chiara ed alcuni dei giocatori più importanti sono ancora in attesa di risposte che molto probabilmente arriveranno martedì. La società del presidente Iacopo Tonelli aveva fatto la richiesta alla società bolognese di poter spostare la gara più avanti ma dall’Emilia è arrivata la risposta negativa per problemi loro e che il rinvio le avrebbe causato dei problemi.

A questo abbiamo contattato telefonicamente il tecnico Izzo che non ha commentato il tutto, anche se ci è rimasto molto male e che la squadra martedì sarà in campo a Fossolo senza nessun problema e cercheremo di fare la nostra partita e sarà una bellissima esperienza per alcuni giovani ragazzi che avranno la possibilità di esordire in serie “B” e non sarà cosa di poco conto.

Izzo continua affermando che vista la situazione abbiamo potuto fare uno solo allenamento e martedì non so con quale risultato usciremo al termine, ma posso sicuramente dire che nonostante le mille difficoltà ci presenteremo in Emilia e prepareremo la partita domani lunedì (oggi per chi legge) nel miglior modo possibile e, continua l’allenatore piombinese, i miei ragazzi sapranno farsi valere e nelle difficoltà, anche se giovani, tireranno fuori il meglio.

Izzo spende due parole per il suo amico Begnardi, ds del Fossolo, che merita una grande elogio, una squadra formata da tutti italiani e hanno lavorato molto bene nelle varie finestre di mercato.

In questo anomalo campionato, Izzo vuol fare un elogio particolare a tutta la sua Società per esserle stata vicina non solo a lui, ma è sempre stata disponibile a tutte le varie richieste  di alcune Società quando si sono trovate in difficoltà.

Nel salutarci mister Izzo, dato che ha parlato con il grande Stefano Mammarella, icona del calcio a 5 e portiere della Nazionale, che ha avuto un brutto infortunio, ci chiede per cortesia di fare da parte sua, un grosso in bocca al lupo al grande portiere per una pronta guarigione a cui ci uniamo anche noi.  

Non siamo in grado di darvi i convocati per la partita in oggetto vista l’attuale situazione, ma sicuramente la formazione che scenderà sul parquet bolognese sarà imbottita di giovani e in piena emergenza.

Queste le designazioni arbitrali: 1’ arbitro Amarildo, sezione Aia di Este, 2’ arbitro Simone Di Filippo, sezione Aia di Treviso , cronometrista Adriano Sodano, sezione Aia di Bologna.  

Giornalista pubblicista dal 1993, ha collaborato con La Nazione, Tele Tirreno, Tv9, TeleMaremma. Ring announcer per Mediaset, Raisport, Sport Italia ed Eurosport. Addetto stampa della Figc provinciale e Atlante Grosseto calcio a 5. Per Gs segue il calcio a 5, il pugilato ed è ospite fisso nella trasmissione web Il lunedì del Grifone.




 

 

 

 




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: