Connect with us

Calcio

Alberese, Buso: “Giusto chiudere la stagione per partire a settembre”

GROSSETO – “ Le condizioni per tornare a giocare non ci sono. Occorre programmare la prossima stagione con la speranza che che il calcio dilettantistico possa riprendere i suoi standard normali e per normalità intendo , il giocare senza assilli derivati dalla pandemia, quindi in sicurezza e sopratutto con il pubblico che è fondamentale. ” Così il direttore sportivo dell’Alberese, Claudio Buso , ai microfoni di Gs,, chiamato a pronunciarsi sul momento che sta vivendo il calcio dilettantistico in generale e nello specifico quello maremmano.

E su come, a suo avviso , si dovrà procedere. “ Penso- spiega il diesse bianconero- che la federazione dovrebbe dichiarare conclusa la stagione, quindi gettare la basi per partire a settembre , azzerando tutto. Sono propenso a iniziare una nuova stagione, la storia di congelare i campionati e farli proseguire alla ripresa ripartendo dalla terza giornata , onestamente non mi piace. Certo occorrerà pensare, se non ci fossero possibilità di fare sagre e autofinanziarsi, a dei ristori che mi auguro arriveranno dagli enti preposti. Noi,intanto,come molte altre società della provincia, stiamo gettando le basi per la prossima stagione. Non appena avremo notizie certe sulla conclusione di questa annata calcistica , contatteremo i nostri giocatori , quindi ci ritroveremo con tecnico e squadra per inquadrare comunque il prossimo campionato, pianificare la prossima stagione. Nella speranza- chiude Buso- che sia quella della definitiva ripartenza. Tutti abbiamo una maledetta voglia di calcio,di ritornare sui campi di gioco. Alla vita di tutti giorni.”

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x