Connect with us

Grosseto Calcio

Us Grosseto, il punto dopo la 22ª giornata

Bilancio più che positivo dopo il successo di ieri contro la Lucchese

Published

on

Nel derby di ieri con la Lucchese, che mancava allo Zecchini dalla stagione 2014-15, è arrivata una vittoria importantissima in chiave salvezza dopo una gara controllata a lungo, poi complicatasi con l’improvviso pari rossonero, ma risolta da un rigore solare realizzato da Cretella al 90′.

COSA FUNZIONA
La classifica (nonostante i punti mancanti per le sviste arbitrali) è ottima. Infatti, i 31 punti attuali garantiscono al Grifone il decimo posto e, se il campionato terminasse oggi, significherebbero l’ingresso nei play-off. Tuttavia, fatto ancora più importante, sono tornati 9 i punti di vantaggio sulla zona play-out. Ieri i biancorossi hanno conquistato la terza vittoria stagionale interna, la seconda consecutiva nel 2021, una decisa inversione di tendenza rispetto all’andata. Il successo contro i cugini rossoneri non era affatto scontato, poiché questi ultimi, a parte la sonora sconfitta a Novara, in precedenza sono stati capaci di inanellare 6 risultati utili consecutivi. Obiettivamente, la Lucchese è sembrata poco competiva almeno fino al momento del pari (62′), ma crediamo che ciò sia da ascrivere alla buona prestazione degli unionisti. L’innesto di un giocatore dotato di buona corsa e di interdizione come Piccoli ha sicuramente portato benefici a Vrdoljak, in chiara crescita. Barosi, poi, inoperoso per quasi tutta la partita, è stato utilissimo con i piedi in appoggio alla squadra ed è risultato decisivo sul tiro di Bianchi che avrebbe potuto regalare il sorpasso rossonero. Inoltre, l’ormai “centenario” biancorosso Gorelli ha tenuto insieme in difesa la banda di under vista l’assenza per infortunio del compagno e capitano unionista Ciolli. Benissimo anche l’apporto offensivo di Moscati (tornato al gol) e dell’incontenibile Galligani. Altrettanto fondamentale è stato l’impatto avuto dai cambi nell’incontro con tutti e cinque i neo-entrati utilissimi o addirittura determinanti, come nel caso di Cretella. Proprio il centrocampista biancorosso ha realizzato il pesantissimo rigore che ha deciso il derby di ieri. Una penalty netto, il primo concesso al Grifone e solo alla 22ª giornata di campionato.

COSA NON FUNZIONA
Purtroppo, il Grosseto continua a incassare troppi gol su calcio piazzato, un vero e proprio tallone d’Achille. Ieri stesso copione di sempre: punizione evitabile regalata, dormita generale e pallone insaccato liberamente dall’avversario di turno. Subito il pari, poi, i biancorossi hanno avuto un pericolosissimo black-out nel quale la Lucchese ha sfiorato la rete con Bianchi (con relativo miracolo di Barosi) e colpito la traversa con Crociani da oltre 40 metri. In quel lasso di tempo, durato circa dodici minuti (più o meno dal 62′ al 74′), i ragazzi di Magrini hanno perso lucidità, sicurezza e la manovra si è spenta improvvisamente.

COSA ASPETTARSI
Domenica arriverà allo Zecchini la Pergolettese di Bortuluz, l’attaccante che è andato vicinissimo a vestire il biancorosso. Il match metterà in palio tre punti pesanti in chiave salvezza visto che i lombardi sono a quota 25 e scenderanno in Maremma alla disperata ricerca di un risultato positivo. Magrini dovrà rinunciare ad alcuni elementi per squalifica o infortunio, ma ci sono sostituti all’altezza e l’obiettivo dovrà essere quello del successo, perché vincendo potrebbero essere raggiunti i 34 punti che avvicinerebbero ulteriormente il Grifone all’auspicata salvezza. Tra l’altro, sarebbero punti pesanti tolti a una diretta concorrente (già battuta all’andata).

Giornalista pubblicista, è appassionato di calcio e statistiche sportive. Vanta esperienze e collaborazioni col Guerin Sportivo (al tempo diretto da Marino Bartoletti), Telemaremma, Tv9, Calciotoscano.it, Biancorossi.it, Vivigrossetosport.it, Tuttob.com e Pianetab.com. All'inizio si è occupato principalmente di Serie B e di Lega Pro, poi anche di Serie D e di Eccellenza. È co-autore del libro Cento passi nella storia, scritto in occasione dei 100 anni dell'Us Grosseto. Da novembre 2014 è il vice-direttore di Grosseto Sport. Ha condotto per tre anni le trasmissioni web Il lunedì del Grifone e D lunedì c'è il Grifone. È il commentatore delle partite dell'Us Grosseto su Gs Tv e su Eleven Sports, nonché del Follonica Gavorrano e dell'Us Grosseto Primavera 3. Ha collaborato anche con Sportitalia.

Advertisement
1 Comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

Convinto sempre più di argomentazioni da me sostenute fin dall’inizio del campionato. Grosseto rivelazione che se convinto e più cinico può ambire a zone alte.




 

 

 

 




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: