Connect with us

Hockey

L’Edilfox Grosseto a Forte dei Marmi per continuare la striscia positiva

Il Circolo Pattinatori Grosseto Edilfox affronta sabato sera (inizio alle 20,45, diretta streaming su fisrtv.it) per la terza volta in questa stagione il GDS Forte dei Marmi. Nelle prime due uscite, una amichevole e l’altra di campionato, i ragazzi di Federico Paghi hanno dato filo da torcere alla formazione versiliese, uscita dalla pista di via Mercurio lo scorso 24 ottobre con un successo per 3-1, con il gol del vantaggio firmato da Casas solo a 18 secondi dalla fine del primo tempo. Saavedra e compagni, nelle ultime settimane sono tornati ai livelli di rendimento di tre mesi fa e hanno tra l’altro messo insieme quattro risultati positivi, tre pareggi e la vittoria autoritaria di mercoledì scorso a Scandiano.

«A Scandiano – sottolinea il portiere Michael Saitta, che ha manutenuto la porta inviolata, dopo aver deviato anche la punizione di prima di Franchi e il rigore di Raffaelli –  non abbiamo giocato una gara perfetta, siamo stati agevolati dal fatto che loro avessero delle assenze importanti, ma noi stati molto concentrati in difesa e questo ci ha permesso di “demoralizzarli” fin da subito. Rispetto alle uscite precedenti siamo stati più convinti e più cattivi in attacco. Sicuramente ci ha aiutato la rabbia che avevamo accumulato in questi giorni per i risultati che non ci aggradavano».

I biancorossi, che hanno adesso due marcatori in doppia cifra (Saavedra con 17 reti è balzato al settimo posto della classifica, Fantozzi è a 10), puntano a proseguire il filotto di risultati, ma anche di prestazioni, che dura ormai dall’ultima gara del 2020, contro il Lodi. Il Forte dei Marmi, dal canto suo, scenderà in pista con il dente avvelenato per la sconfitta di sabato scorso (7-5) sulla pista di Trissino. 

«Il Forte dei Marmi è una squadra forte – prosegue Saitta – ma in questo campionato s’è visto bene che tutte le squadre fanno punti dove meno te l’aspetti e il nostro intento è di non tornare a casa a mani vuote. Poi se mettiamo in tasca uno o tre punti non importa, ma vogliamo conquistare punti salvezza. Saremo agguerriti e determinati. Come si ferma il Forte? Ognuno dovrà fare il suo compito: io quello di parare, i miei compagni quello di segnare».

Ancora assente Alessandro Bardini, mister Federico Paghi (che nel finale di Scandiano ha fatto disputare la prima gara in A1 con il Grosseto a Rosati, che aveva fatto esordire con il Follonica) continua a dare a spazio ai giovani e a Forte dei Marmi farà parte dei dieci Alessio Casaburi, classe 2004, reduce da una bella doppietta in serie B contro il Follonica. Quello di sabato al “PalaForte”,  valido per la terza di ritorno, sarà il sesto confronto tra le due squadre: due i successi (casalinghi) del Circolo Pattinatori, tre dei rossoblù.

▶️I convocati: Saitta, Bruni; Battaglia, Buralli, Casaburi, D’Anna, Fantozzi, Paghi, Rodriguez, Saavedra.

▶️Il programma della 3ª giornata di ritorno: Teamservice Car Monza-Tierre Montebello, GDS Forte dei Marmi-Edilfox Grosseto (arbitri Ulderico Barbarisi e Roberto Giovine), Roller Scandiano-Trissino, Why Sport Valdagno-Galilleo Follonica, Wasken Lodi-Credit Agricole Sarzana, Lanaro Breganze-Bidielle Correggio, Ubroker Bassano-Telea Medical Sandrigo.

▶️La classifica: Lodi 34; Valdagno 31; Forte dei Marmi e Sarzana 30; Trissino 27; Bassano 24; Follonica 22; Montebello 21; Sandrigo 18; Grosseto 15; Correggio 14;  Monza 10; Scandiano 5; Breganze 0.

▶️Marcatori:  Mendez Ortiz (Lodi) 23;  Illuzzi (Lodi), Ambrosio (Forte dei Marmi) e Coy Grau (Bassano) 20; Galbas (Sarzana) 19.

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x