Connect with us

Calcio

Dilettanti, in caso di sospensione definitiva dei campionati ci sono due grossi punti interrogativi

Grosseto -Manca solo l’ufficialità, ma di fatto i campionati dilettantistici regionali chiuderanno quasi certamente in anticipo. Unica eccezione potrebbe arrivare dall’Eccellenza, ma staremo a vedere cosa accadrà. Usiamo il condizionale che in questi casi è d’obbligo, ma oramai non ci sono più i tempi per portare a termine i vari campionati.
Ed allora molte società cominciano ad interrogarsi sul prossimo futuro, sulle regole e sulle decisioni che verranno assunte.

Sono due i grandi punti interrogativi:
1) Ci sarà anche per il prossimo anno da pagare la tassa di iscrizione ai campionati o si potrà usufruire della quota pagata in questa stagione?
2) Ci sarà un blocco delle quote “under” o potrebbero essere del tutto abolite nel caso diventasse legge la proposta dell’abolizione del vincolo sportivo?

Due quesiti che diventeranno fondamentali per qualsiasi programmazione da parte della società.

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Advertisement
1 Comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

Se vivessimo in un paese senza contraddizioni la logica porterebbe a tener buone le tasse pagate quest’anno. Per le quote appare logico abolire se fosse abolito il vincolo sportivo.

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x