Connect with us

Altre notizie

Al teatro degli Industri c’è posto per altre “sagome” in platea

Il Comune di Grosseto aspetta i disegni dalle scuole: il progetto continua

Published

on

Le scuole di Grosseto hanno risposto con grande partecipazione al progetto del Comune di Grosseto “Il pubblico di domani”: gli studenti hanno creato le “sagome” colorate che adesso occupano molti posti della platea del Teatro degli Industri, in mancanza del pubblico a causa delle disposizioni anti-Covid. L’iniziativa – promossa dal sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna e dal vicesindaco e assessore alla Cultura Luca Agresti in previsione delle dirette streaming della Stagione teatrale e degli altri spettacoli organizzati dall’Amministrazione comunale – consiste nella creazione di disegni, foto o altro su carta, cartoncino o cartone. «Abbiamo voluto rendere più allegro il teatro nonostante l’assenza degli spettatori – dichiarano il sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna e il vicesindaco Luca Agresti –: l’iniziativa ha visto la partecipazione di molte scuole, una su tutte la classe I C della scuola secondaria di primo grado “Leonardo Da Vinci” che ringrazio per l’impegno e la collaborazione. Ma c’è ancora tempo per consegnare le sagome: invito gli istituti di Grosseto a partecipare all’iniziativa». Il materiale dovrà essere consegnato alla biblioteca Chelliana di via Mazzini con la scritta “Servizio biblioteca, musei e teatri – Il pubblico di domani”. Per informazioni chiamare il numero 334 1030779.

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x